SFONDO BANNER CHARLY GAUL
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > UNESCO CYCLING TOUR
unesco-cycling-tour-1-jpg

UNESCO CYCLING TOUR



L’organizzazione annuncia una formidabile promozione: chi prenderà parte alle prime tre gran fondo del Circuito (San Gimignano, Verona e Urbino) potrà partecipare gratuitamente alla Gran Fondo delle Cinque Terre di Deiva Marina!

 

In attesa della Gran Fondo della Vernaccia nella medioevale San Gimignano (11 maggio), l’Unesco Cycling Tour annuncia una grande iniziativa promozionale.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Chi prenderà parte alle prime tre gran fondo del Circuito – San Gimignano, Verona e Urbino – potrà infatti partecipare gratuitamente all’ultima prova dell’Unesco Cycling Tour: la Gran Fondo delle Cinque Terre, in programma a Deiva Marina il prossimo 7 settembre.

Si tratta di una formidabile opportunità per tutti gli amanti del ciclismo (e delle opere d’arte) che, aderendo alla promozione, si regaleranno – di fatto – la Gran Fondo spezzina.

 

“E’ un’iniziativa promozionale che ci auguriamo possa essere apprezzata dal mondo dei cicloamatori – spiega Alessandro Gualazzi, uno dei fondatori del circuito Unesco – si tratta di uno sforzo organizzativo importante, ma volevamo offrire ai nostri atleti qualcosa di concreto. Il messaggio è semplice: partecipando alle tre prove precedenti dell’Unesco Cycling Tour ci si potrà godere ‘Le Cinque Terre’ gratuitamente”.

Il Circuito Unesco, come noto, interpreta le Gran Fondo ciclistiche come veicolo di messaggi non solo sportivi e agonistici, ma anche culturali, storici ed ambientali.

Gli organizzatori, dal 2009, perseguono – da statuto – tre obiettivi fondamentali: la promozione dei siti Unesco, la raccolta fondi da devolvere al restauro e alla conservazione del patrimonio artistico italiano e la creazione (o la rivalutazione) di percorsi turistici con siti Unesco.

 

 

Verona, Piazza dei Signori

 

Il progetto, che abbina la passione per il ciclismo all’amore per il territorio, riunisce in un unico circuito quattro tra le più prestigiose gran fondo nazionali: la Gf della Vernaccia dell’11 maggio (San Gimignano), la Gf Damiano Cunego del 2 giugno (Verona), la Gf Straducale del 29 giugno (Urbino) e la Gf di Deiva Marina del 14 settembre (Cinque Terre). Quattro grandi realtà del ciclismo amatoriale che, con puro spirito filantropico, hanno deciso di riunirsi sotto un’unica insegna per valorizzare il grande patrimonio artistico e culturale italiano. Un omaggio al fascino del Belpaese, che offre splendidi scenari paesaggistici e tesori d’arte unici al mondo.

 

“L’elemento agonistico – spiegano gli organizzatori del circuito – nelle nostre manifestazioni è del tutto marginale. Più che gare vere e proprie le nostre sono passeggiate soft tra le bellezze dell’Italia, convinti che le Granfondo ciclistiche possano rappresentare un efficace veicolo per sensibilizzare l’opinione pubblica verso la necessità di tutelare e valorizzare un patrimonio artistico che non ha eguali nel mondo. Il profilo del nostro cicloamatore-tipo pedala con le brochure in mano, non rinuncia mai al relax di un ristoro e, di fronte ad un monumento, scende dalla bicicletta per scattare una foto”.

 

Il circuito si svolge sotto l’egida esclusiva dell’Associazione Città e Siti Italiani Patrimonio Mondiale Unesco che, come noto, ha la sua Presidenza presso il Comune di Assisi (il presidente dell’associazione è Claudio Ricci, sindaco della città), mentre il Segretariato Permanente ha la sua sede presso il Comune di Ferrara.

In Italia sono quarantanove i siti riconosciuti come patrimonio mondiale dell’umanità e tra essi, come detto, figurano le sedi delle Granfondo ciclistiche che fanno parte del circuito Unesco Cycling Tour.

 

www.unescocyclingtour.it

nella foto Le Cinque Terre

1
verona-piazza-dei-signori
   

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

Ti potrebbero Interessare

MENTAL TRAINING, LA POTENZA INVISIBILE DELLE EMOZIONI

Ansia da prestazione, stress da vigilia e scarsa attitudine a fronteggiare l’imprevisto. Così la mente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *