SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Anastasiia Chursina (c) Press Alé - BTC Ljubljana

VUELTA A BURGOS, ASSOLO DI ANASTASIIA CHURSINA NELLA 2° TAPPA

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24


La russa del Team Alé – BTC Ljubljana festeggia il suo primo successo in carriera in una prova Women’s World Tou aggiudicandosi la seconda frazione della gara a tappe spagnola (Pedrosa de Valdeporres – Villarcayo, 97 km) staccando di 1’11” il plotone regolato allo sprint dalla campionessa nazionale del Regno Unito Alice Barnes (Canyon-SRAM) sulla ex iridata Amalie Dideriksen (Trek-Segafredo Women).

Shimano Banner archivio Blog
SCOTT BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

La fuga decisiva parte dopo 30 chilometri dal via e ne hanno fatto parte, oltre alla stessa Chursina, anche la statunitense Heidi Franz (Rally Cycling) e la cipriota Antri Christoforou (Burgos). Nel finale di tappa la passista di San Pietroburgo va all’attacco solitario facendo la differenza e lasciando le briciole alle compagne di fuga. Il vantaggio nei confronti del gruppo aveva sfiorato anche i due minuti, distacco che avrebbe dato ad Anastasiia anche la leadership in classifica generale, ma a quel punto il plotone ha accelerato ed è giunto con 1’11” di ritardo dalla vincitrice di tappa. Cambia comunque il primo posto nella Generale, ora guidata dalla campionessa di Svizzera Elise Chabbey per somma di piazzamenti ai danni di Grace Brown.

Elise Chabbey (c) Press Canyon/SRAM Cycling Team

Le parole della vincitrice di tappa: “La fuga era nei nostri piani, poi quando ho attaccato nel finale ho dato tutto quello che potevo per cercare di vincere la tappa e ci sono riuscita. Cerco di migliorare giorno dopo giorno e questa vittoria mi rende molto felice, anche grazie al lavoro perfetto di tutta la squadra”. La grande giornata della formazione diretta da Fortunato Lacquaniti è completata dal sesto posto della giovane velocista Laura Tomasi.

La terza frazione, in programma domani da Medina de Pomar a Ojo Guareña per 115 km, presenta un finale di percorso molto interessante e che può favorire le principali candidate per la classifica generale.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Giornalista della redazione sportiva, esperto di ciclismo professionistico ed Inviato Speciale per Inbici News24

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *