SFONDO ASSOS
domenica , 17 Novembre 2019
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > WANTY-GOBERT: BART DE CLERCQ DICE STOP,ANNUNCIA LA FINE DELLA SUA CARRIERA PROFESSIONALE

WANTY-GOBERT: BART DE CLERCQ DICE STOP,ANNUNCIA LA FINE DELLA SUA CARRIERA PROFESSIONALE


Bart De Clercq metterà fine alla sua carriera professionale alla fine della stagione 2019.

Il 33enne belga difende i colori di Wanty-Gobert dal 2018. Durante i suoi 9 anni di carriera ha vinto diverse corse in particolare tappe nel Giro d’Italia e nel Giro di Polonia.

Lo scalatore, era alla ricerca della  migliore condizione dopo una pesante caduta nel gennaio 2018.

ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
Banner archivio Blog - Shimano
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Bart De Clercq:

“Per quasi nove anni ho avuto la possibilità di vivere della mia passione, -dichiara De Clercq – ho iniziato a gareggiare tardi, all’età di 22 anni, senza alcuna ambizione, e poi ho avuto l’opportunità di diventare un professionista con il team Lotto, prima di entrare in Wanty-Gobert nel 2018.”

“Sfortunatamente, questo è stato un brutto inizio per il mio secondo anno con il mio nuovo team, il 2 gennaio, quando sono caduto mi sono rotto un’anca (spostamento del collo del femore) e poi ho avuto un anno molto complicato , con diverse operazioni e infine il posizionamento di una protesi all’anca “.

“Il mio ritorno al Tour of Oman è stato abbastanza positivo, ma sfortunatamente ho sofferto di dolore all’altra gamba senza protesi e, nonostante numerosi esami medici, non abbiamo trovato alcuna spiegazione”. Continuavo a lavorare, sperando di essere all’inizio del Tour de France. Al Dauphine, era frustrante poter pedalare all’80% del mio potenziale.”

“Da allora, ho dovuto accettare che non verrà una soluzione rapida e dovrò tornare alla vita normale il prossimo anno, quindi spero di poter trarre vantaggio dalla mia laurea in educazione fisica e dalla mia esperienza. È un peccato finire la mia carriera cosi, ma ho grandi ricordi di tutti questi anni, è stato un bellissimo capitolo della mia vita, è tempo di aprire il prossimo. “.

Hilaire Van der Schueren (direttore sportivo):

“Avevamo attratto Bart De Clercq nella squadra per brillare in alta montagna con Guillaume Martin e Xandro Meurisse. Sfortunatamente, il 2 gennaio 2018 ha interrotto tutte le possibilità di successo. Nonostante molte ricadute, Bart ha sempre mostrato una volontà illimitata, facendo sempre sacrifici per aiutare meglio la squadra. Dopo una carriera esemplare, ha dovuto rassegnare le dimissioni per interrompere la sua carriera. Spero che rimanga nello sport del ciclismo dopo aver lasciato il gruppo in modalità minore “.

INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner archivio Blog - Shimano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *