MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLOPROMO CICLOPROMO LIMAR- BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Tour de Pologne 2022 - 79a edizione - 6a tappa Szaflary - Wierch Rusinski 11,8 km - 04/08/2022 - Magnus Sheffield (GBR - INEOS Grenadiers) - Thymen Arensman (NED - Team DSM) - Ethan Hayter (GBR - INEOS Grenadiers) ) ) - foto Ilario Biondi/Agenzia SprintCycling

GIRO DI POLONIA 2022, THYMEN ARENSMAN SI AGGIUDICA LA CRONOMETRO. ETHAN HAYTER NUOVO LEADER


E’ calato il sipario sulla sesta tappa del Giro di Polonia 2022. I corridori sono stati impegnati in una frazione che potrebbe aver deciso la corsa nella sua classifica generale. Parliamo della cronoscalata verso Wierch Rusinski, classico traguardo di questa corsa a tappe, di 11,8 km.

Dopo i  primi sei chilometri pianeggianti, i successivi cinque hanno chiesto qualcosa alle gambe degli atleti, essendo in costante salita. Un tratto che ha richiesto forza e gestione delle proprio “motore”. Negli ultimi 4000 metri tanti saliscendi in cui la brillantezza fisica è stata determinante per la massimizzazione del risultato.

Tour de Pologne 2022 – 79th Edition – 6th stage Szaflary – Wierch Rusinski 11,8 km – 04/08/2022 – Thymen Arensman (NED – Team DSM) – photo Ilario Biondi/SprintCyclingAgency©2022

La vittoria di questa prova contro il tempo è andato all’olandese Thymen Arensman con il crono di 17:40 a precedere di 0:07 l’americano Magnus Sheffield e di 0:08 il britannico Ethan Hayter, entrambi alfieri della INEOS Grenadiers. Per il tulipano, secondo nella sedicesima e nella ventunesima tappa del Giro d’Italia 2022, un risultato di prestigio.

In casa Italia da segnalare il settimo posto di Samuele Battisella della Astana Qazaqstan Team a 0:30 e l’ottavo di Matteo Sobrero (Team BikeExchange – Jayco) a 0:31, mentre Diego Ulissi della UAE Team Emirates ha terminato a 0:53.

Tour de Pologne 2022 – 79a edizione – 6a tappa Szaflary – Wierch Rusinski 11,8 km – 04/08/2022 – Ethan Hayter (GBR – INEOS Grenadiers) – foto Ilario Biondi/SprintCyclingAgency©2022

Con questo risultato Hayter ha conquistato la vetta della classifica generale con 0:11 di margine su Arensman e 0:18 sullo spagnolo Pello Bilbao (Bahrain – Victorious). Quarto è Sobrero a 0:23, mentre Battistella è settimo a 0:32 con lo stesso distacco del colombiano Sergio Higuita (BORA – hansgrohe), con quest’ultimo che era al comando della graduatoria complessiva prima di questa frazione. Il sudamericano si è classificato 16° in questa sesta tappa a 0:50.

Domani è in programma l’ultima tappa che dovrebbe essere favorevole ai velocisti, anche se i primi 100 chilometri della Skawina – Cracovia non saranno di certo piatti, dando probabilmente il via a una fuga.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CICLOPROMO MAXIXIS- BANNER SOPRA TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.