MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

Tag: DOPING

CAMPENAERTS, TRE SETTIMANE NELLA CAMERA IPOBARICA “PER SIMULARE I BENEFICI DELL’EPO”

Quella fatta da Victor Campenaerts sarà sicuramente una scelta che farà discutere. Il corridore belga, due volte campione europeo nella cronometro e detentore del record dell’ora, ha affermato che nelle ultime tre settimane ha dormito in una camera ipobarica per simulare un’altitudine di 4700 metri sul livello del mare. Riguardo questo strumento, che viene utilizzato per simulare l’altura, c’è molta …

Leggi »

DOPING, OPERAZIONE ADERLASS: SI INDAGA SUL TOUR 2016 E 2017

L’Operazione Aderlass, scoppiata poco più di un anno fa durante i mondiali di sci di fondo a Seefeld in Tyrol e culminata durante lo scorso Giro d’Italia, non è ancora terminata. Fino ad oggi sono stati fermati i ciclisti Stefan Denifl, Georg Preidler, Kristijan Koren e Cristian Durasek, e i fondisti Hauke, Baldauf, Poltoranin e Veerpalu. Ricordiamo che nella rete …

Leggi »

DOPING. ARRIVA LA SQUALIFICA PER JARLINSON PANTANO

L’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) ha annunciato mercoledi che il proprio Tribunale Antidoping ha preso la sua decisione nel caso che coinvolge Jarlinson Pantano Gómez. Il Tribunale ha ritenuto il ciclista colpevole di una violazione del regolamento antidoping e gli ha imposto un periodo di squalifica di quattro anni. Il corridore colombiano era risultato positivo per l’eritropoietina ricombinante (EPO) nel febbraio …

Leggi »

DOPING. VILLALOBOS TROVATO POSITIVO AD UN ORMONE DELLA CRESCITA, SOSPESO DAL TEAM

Luis Villallobos sospeso in via precauzionale dalla EF Pro Cycling. Il giovane messicano è stato trovato non negativo ad un ormone della crescita, il GHRP-6, in un controllo lontano dalle corse svolto il 25 aprile 2019. La positività è stata riscontrata mentre il corridore difendeva i colori della Aevolo, mentre il passaggio con il team statunitense è avvenuto nel mese …

Leggi »

DOPING, MALACARNE SOSPESO ANCHE SE HA SMESSO DAL 2016

Quello che sta toccando Davide Malacarne è uno di quei casi dei quali avremmo fatto volentieri a meno di parlare, se non fosse che siamo ai limiti dell’assurdo. L’ex corridore di QuickStep, Europcar e Astana ha ricevuto dalla NADO la comunicazione di un’inibizione per un anno, a decorrere dal 20 gennaio 2020 e con scadenza al 19 gennaio 2021, nonostante …

Leggi »

GLI SPINACI SONO DOPANTI? LA WADA CI STA PENSANDO…

Incredibile ma vero: gli spinaci, l’alimento preferito da Braccio di Ferro per mettere su muscoli, sono sotto indagine dalla Wada per il 2021. Secondo gli studi condotti dall’ente mondiale antidoping, infatti, l’assunzione di 4 chili di spinaci al giorno sarebbe paragonabile all’assunzione di steroidi. La Wada ha messo sotto osservazione l’ecdysterone, un composto chimico naturalmente contenuto negli spinaci, che potrebbe …

Leggi »

E’ ACCADUTO NEL 2019 – DOPING ALLA NOVE COLLI, IL CICLISTA DOVRA’ PAGARE 50MILA EURO DI MULTA

Articolo pubblicato l’8 giugno 2019 Abbiamo riportato ieri la notizia, apparsa sul sito di Nado Italia, del cicloamatore trovato positivo in seguito ad un controllo dopo la Granfondo Nove Colli che si è svolta a Cesenatico nel mese di maggio. Regolamento alla mano, il ciclista dovrà ora pagare una multa di 50000 euro per aver leso l’immagine della gara. Sul regolamento della …

Leggi »

LO “SCIVOLONE” DEL CORRIERE SU IANNONE: “UN CICLISTA POSITIVO NON FA NOTIZIA, UN MOTOCICLISTA SI”

Nella giornata di ieri è stato reso noto che il motociclista Andrea Iannone, pilota nella MotoGp, è risultato positivo ad un controllo antidoping. La positività è stata riscontrata agli steroidi anabolizzanti: un’accusa importante, alla quale il pilota italiano ha risposto con la massima tranquillità richiedendo le controanalisi. Sul sito internet del Corriere della Sera, si è voluto quasi per forza …

Leggi »

ENRICO ZEN SOSPESO 4 MESI, LA SQUADRA: “LA SOSTANZA ERA IN UN ANTISTAMINICO”

Pochi giorni fa, il sito di Nado Italia ha reso noto che Enrico Zen, ciclista trovato positivo a un controllo antidoping al termine della Sportful Dolomiti Race, è stato squalificato per 4 mesi, e potrà tornare a correre il 15 febbraio 2020. La sospensione di Zen ha fatto molto clamore, non solo nel mondo amatoriale, in quanto la sostanza alla …

Leggi »

DOPING, 8 ANNI DI SQUALIFICA PER LUCA FIORETTI

lantidoping-del-coni-jpg

L’Unione Ciclistica Internazionale ha reso nota la squalifica di Luca Fioretti, corridore italiano che era risultato positivo agli steroidi anabolizzanti in un controllo svolto dopo il mondiale Master di Poznan, in Polonia, da lui vinto. La squalifica terminerà il 31 agosto 2027, quando Fioretti avrà 43 anni. Dopo il mondiale dei cicloamatori, Fioretti aveva partecipato anche al Giro di Romania con la …

Leggi »
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com