MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
4-ciclisti-nei-guai-jpg
4 CICLISTI NEI GUAI

4 CICLISTI NEI GUAI



Una manifestazione cicloturistica dovrebbe terminare sempre con grandi sorrisi e due chiacchiere davanti al ristoro.

Canale InBici Media Group

Dovrebbe…

Non è andata così domenica a Loano (SV) durante la Gran Fondo.
Il primo episodio spiacevole è avvenuto subito dopo la dichiarazione di “fine corsa” da parte della giuria. Quando la commissione di gara comunica questo annuncio il regolamento prevede che gli atleti rispettino le norme del codice della strada, in quanto la viabilità viene riaperta al traffico ordinario e potrebbero esserci rischi per la loro incolumità. Tre ciclisti, incuranti delle prescrizioni, hanno continuato a procedere contromano e sono stati redarguiti da un vigile urbano che li ha invitati a spostarsi sul lato opposto della strada. A questo punto il “fattaccio”: i tre avrebbero insultato il pubblico ufficiale e si sarebbero allontanati in sella ai loro mezzi. L’agente della municipale ha comunicato via radio ai colleghi lungo il tracciato i numeri di pettorale dei cicloamatori perché procedessero al fermo.
Il secondo momento sgradevole è avvenuto poco dopo,  quando una vigilessa del comune ligure è stata affrontata a male parole e spintonata da un quarto partecipante che lamentava di essere stato derubato di tre biciclette.
Bilancio finale della giornata che doveva essere di festa: l’aggressore è stato denunciato a piede libero per oltraggio a pubblico ufficiale, i tre ciclisti indisciplinati se la caveranno con una multa per aver infranto il codice della strada.
Forse la prossima volta ricorderanno di portare con sè anche il buon senso oltre alle biciclette.

 

a cura di Gianluca Comandini 

333
     
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com