MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
andalucia-3-jpg

ANDALUCIA



L’azzurro Daniele Bennati, 35 anni, è il primo leader della Vuelta a Andalucia 2016

Canale InBici Media Group

 

L’esperto corridore dalla Tinkoff è arrivato a braccia alzate sul traguardo di Siviglia dopo la partenza ad Almonaster la Real e 165,2 chilometri relativamente semplici nell’atto d’esordio della Ruta del Sol che ha comunque toccato tre gran premi della montagna.

 

L’Italia non vinceva una tappa nella manifestazione dal 2009. Bennati si è rivelato scaltro nell’uscire allo scoperto subito dopo l’ultima curva – il rettilineo conclusivo era cortissimo – e ha conquistato la 44esima vittoria della carriera. Domani, dunque, partirà primo nella classifica generale davanti ai battuti Bert Van Lerberghe (Topsport Vlaanderen-Baloise), Juan José Lobato (Movisar) e Oscar Gatto (Tinkoff), quarto all’arrivo. Sesto il favorito Nacer Bouhanni (Cofidis).

 

Evgeny Shalunov (Gazprom-RusVelo), Imanol Estévez (Euskadi), Jérôme Baugnies (Wanty-Groupe Gobert) e Marcin Mrozek (Sprandi Polkowice) hanno animato la giornata con una coraggiosa fuga da lontano che il gruppo ha tenuto sempre sotto controllo – pur toccando anche i sette minuti di vantaggio – ma che ha ripreso quando al traguardo mancavano solo due chilometri. Da lì il ricompattamento e la veloce organizzazione dei treni per la volata, ben studiata però da Bennati che ha sorpreso tutti con un’azione intelligente e beffarda allo stesso tempo. Per lui anche i complimenti dell’amico/rivale Filippo Pozzato, in gara con la maglia della Southeast.

 

www.oasport.it

francesco.caligaris@oasport.it

Immagine
     
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Caserta Race Tour
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com