MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
belricetto-cala-il-bis-1-jpg
BELRICETTO CALA IL BIS 1

BELRICETTO CALA IL BIS



Castelfranco Veneto (Tv), 6 marzo 2016 – La Zalf Euromobil Désirée Fior va veloce come il vento e alla prima occasione utile centra uno straordinario bis con Marco Maronese; ad una settimana dal successo conquistato al debutto sul circuito di San Michele di Piave (Tv), il velocista trevigiano torna a colpire dove 365 giorni fa era stato il giovane Gianmarco Begnoni ad alzare le braccia al cielo.

Canale InBici Media Group

Una giornata difficile, quella affrontata sull’anello romagnolo dai ragazzi diretti da Luciano Rui, caratterizzata da pioggia, vento e da una temperatura decisamente invernale. Nonostante le condizioni atmosferiche avverse, a far splendere il sole sulle maglie bianco-rosso-verdi, è stato un Marco Maronese in stato di grazia perfettamente pilotato dal treno della corazzata trevigiana che ha piazzato sul podio anche Marco Gaggia, terzo, e subito dietro, Michael Bresciani che ha chiuso in quarta piazza.

“Dopo il tanto freddo patito ieri a Carpaneto oggi la squadra ha reagito con forza prendendo in mano la corsa nelle ultime tornate e pilotando al meglio la volata di Maronese” ha commentato al termine della gara il team manager Luciano Rui che ha aggiunto “Questa seconda vittoria ci dà continuità e, soprattutto, ha messo in luce l’ottima cond di tutto il gruppo. Gaggia e Bresciani hanno strappato altri due piazzamenti preziosi ma oggi è la squadra ad aver ben figurato dal primo all’ultimo chilometro. In attesa di affrontare percorsi più impegnativi questo successo fa morale e ci fa guardare avanti con fiducia.”

 

fonte ufficio stampa

podio 2
     
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com