MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
circuito-degli-italici-5-jpg

CIRCUITO DEGLI ITALICI



Ed anche di presentare le tante novità del 2015. Succederà domenica 23 novembre, nella speciale cornice della città di Assisi.

 

 

Undici convincenti manifestazioni hanno decretato anche nel 2014 il successo del Circuito degli Italici, iniziato il 16 marzo a Faenza (RA) con la Granfondo Cassani e chiuso il 6 luglio a Caldarola (MC) con la Granfondo Sibillini.

 

Supportato da Zuegg, L’Unique, Fria, Pantacicli, Pissei, Scaldì, +Watt e WD40, il Circuito è composto dall’unione delle 5 gare del Circuito Etrusco e dalle 6 del Circuito Latino; le premiazioni dei vincitori si terranno domenica 23 novembre, nell’Auditorium di Santa Maria degli Angeli, ad Assisi (PG). Il pomeriggio inizierà alle 15 con la presentazione di tutte le novità del 2015; a seguire le premiazioni dei vincitori, fino ad arrivare al momento conviviale, ultimo gradito atto del Circuito degli Italici 2014.

 

A fare gli onori di casa, gli organizzatori, Enzo Boriosi ed Alfredo Molendi, che avranno anche il compito, come detto, di introdurre tutto quanto di nuovo è stato immaginato per il prossimo anno. Sul 2015 non poche, interessanti, anticipazioni.

 

 

 

Le granfondo cresceranno di numero, dislocate in un calendario sinergico, attento cioè sia alla partecipazione del ciclista che alla volontà di successo dell’organizzatore. Pare già definito l’accordo con la Granfondo Selle Italia di Cervia, che entrerà così a far parte del Circuito. Si potranno creare più contenitori, magari divisi tra Nord e Sud. E va registrata anche una importante apertura al Vintage, non moda ma stile, elemento in continua, vertiginosa ascesa che va intesa soprattutto come pedalata che elimina cronometraggi e classifiche. E poi cresceranno volontari e motostaffette, per assicurare una sempre maggiore sicurezza a tutti i partecipanti.

 

Questo e molto altro sarà svelato domenica 23 novembre ad Assisi. Già noto invece l’elenco dei vincitori 2014, reperibile anche sul sito ufficiale circuitodegliitalici.it. Eccolo di seguito:

 

 

Etrusco, classifica del percorso lungo. Vittoria per Fabio Cini (Sc Pedale Senese) con 1855 punti; dopo di lui Marco Fognani (Gs Poppi), con 1620 punti e Romano Neri (Gsc Terracina Desco) a quota 1220. Nel percorso corto, primo posto con 2000 punti per Christian Pazzini (Frecce Rosse Rimini), poi Lorenzo Rosi (Cavallino Asd Specialized) con 1630 punti e Simone Orsucci (Ciclo Team San Ginese) con 1050.
Nella graduatoria a squadre, sucesso per il Gs Cicli Matteoni Frw, 91 punti , sette di più del Team Passion Bike. Terzo posto per il Gianluca Faenza Team, a quota 67 punti.

 

 

Latino, classifica individuale del lungo. Vittoria di Mattia Fraternali (Ad Fausto Coppi di Fermignano) con 2470 punti. Secondo Andrea Borgia (Piesse Cycling Team Asd) con 2060 punti, terzo Matteo Zanelli (Cycling Rieti) con 1500. Nel Corto il vincitore è Federico Costarelli (Asd Bicimania) con 2455 punti, davanti a Matia Burini (Uc Trasimeno Cicli Valentini) con 2305 e a Matteo Cecconi (Asd Effetto Ciclismo Fiano Roamno) con 2020.
Nella classifica a squadre, successo dell’As Roma Ciclismo che trionfa con 235 punti. Con 91 punti, l’Ad Vc Santa Maria degli Angeli, seguita dall’Ad Newteam Essebi con 86 punti.

 

2
4.JPG
WA0007
 
SHIMANO BANNER 1 BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
SCOTT BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *