MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

EL ABIR, GIORNO 1: MUCHO SOL, MUCHO CALOR!


25 gradi. Più che febbraio, sembra di stare a maggio. Siamo a El Albir, in Spagna, a due passi da Benidorm, località famosa per essere frequentata anche da tanti ciclisti professionisti lungo il periodo invernale. Di certo, se le temperature sono queste, non ci sono scuse: il meteo è perfetto per potersi allenare alla grande. Anche quest’anno, il training camp InBici Holidays si svolge presso l’Hotel Playa Albir & Spa, struttura Bike friendly che non fa mancare davvero nulla ai partecipanti. Un panorama da sogno, percorsi bellissimi e, soprattutto, tanto caldo!

Canale InBici Media Group

Tra gli accompagnatori dei ciclisti qualcuno ha dimenticato a casa le magliette estive, ma per i pedalatori sono bandite le maniche lunghe: qualcuno che è voluto uscire oggi per una sgambata ha già il segno dell’abbronzatura su gambe e braccia. 

In questo primo giorno i numerosi partecipanti del training camp si sono potuti accomodare presso le ampie stanze dell’albergo e preparare le bici per le lunghe pedalate che li attendono in questi giorni. La zona di Alicante non è piatta, in quanto la pianura esiste solo sul lungomare. Basta fare 5 km per trovare solo salite e discese. Percorsi da montagne russe attendono i ragazzi e le ragazze, giovani e meno giovani, come è stato spiegato loro nel briefing che si è svolto prima di cena. A tutti gli iscritti è stato fornito un welcome pack contenente integratori Inkospor ed è stata fornita anche la divisa ufficiale I Love InBici, che omaggia anche il decennale del nostro gruppo editoriale. 

Dopo un’ottima cena a buffet, con carne e pesce a disposizione di tutti, si va a dormire: da domani si pedala al caldo della Costa Blanca. 

Da El Albir, Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *