MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

ELITE-UNDER23. GIRO INTERNAZIONALE DEL MEDIO BRENTA: PRESENTATA LA 34^ EDIZIONE


Curtarolo (Padova) – I rappresentanti di 25 top-team, italiani e stranieri, parteciperanno domenica 14 luglio alla 34^ edizione della celeberrima classica estiva denominata Giro del Medio Brenta e valida per la 2^ prova del Trofeo Internazionale Gran Prix Città Murata. La competizione, appartenente alla classe 1.2 Elite-Under 23 Open e aperta ai Team Continental e Professional della nazione organizzatrice, è stata presentata ufficialmente il 28 giugno nel giardino dell’Agriturismo “La Palazzina” di Curtarolo (Padova). La manifestazione, promossa dal Veloce Club Villa del Conte presieduto da Michele Michielon, dopo il raduno alla “Ballan spa” di Abbazia Pisani, partirà da Villa del Conte e dopo aver interessato il rinnovato e ampio tragitto comprendente l’alta padovana – le Mura di Cittadella e il Ponte Nuovo di Bassano del Grappa, nel vicentino – quindi il circuito sull’Altopiano di Asiago, si concluderà in quota, a Gallio.

Canale InBici Media Group

La presentazione è stata condotta da Mario Guerretta di “Telechiara-Teleciclismo” coadiuvato dalla miss Ilaria Reato. Alla cerimonia sono intervenuti, tra gli altri,  il presidente Michele Michielon, il sindaco di San Giorgio in Bosco (località dove è stato predisposto il traguardo volante), Nicola Pettenuzzo, il consigiere allo sport di Villa del Conte, Lorenza De Franceschi, il consigliere della Regione Veneto, Luciano Sandonà e quello della Provincia di Padova, Fabio Miotti. A rappresentare la Federciclismo del Veneto, Riccardo Donato. Durante gli interventi delle varie autorità sono state rivolte parole di elogio nei confronti degli organizzatori della manifestazione che rappresenta uno dei fiori all’occhiello del ciclsmo italiano.

Presenti numerose autorità e tra loro i sindaci Martina Rocchio di Curtarolo e Daniele Canella di San Gorgio delle Pertiche, i rappresentanti delle forze dell’ordine, i dirigenti e i personaggi del mondo dello sport e tra loro gli ex campioni Mario Beccia, Bruno Fantinato e Flavio Martini. Beccia, che è anche presidente dell’Associazione Glorie del Ciclismo Triveneto, ha ricordato gli importanti successi ed i consensi ricevuti negli anni dalla prestigiosa corsa fondata da Mario Lago e da Emilio Ballan e quindi la storia e l’Albo d’Oro che l’accompagnano. Presenti il direttore di corsa, Carlo Endrizzi e il presidente della Commissione Regionale Giudici di Gara del Veneto, Sandro Checchin (giudice d’arrivo della corsa), l’ex professionista e direttore sportivo. Flavio Miozzo. Quest’ultimo, che ha curato i rapporti con l’Amministrazione Comunale di Gallio (il sindaco Emanuele Munari e il vice Denis Lunardi), con l’aiuto del filmato realizzato da “Teleciclismo”, ha illustrato nei dettagli tutto il percorso.

Al 34° Giro Internazionale del Medio Brenta sono iscritte le maggiori squadre italiane e straniere di categoria. Il raduno è stato programmato dalle ore 8.30 alle 12.45 alla Ballan di Abbazia Pisani; il trasferimento e la partenza-ufficiale alle ore 13 da Villa del Conte. Il rinnovato percorso interesserà un circuito iniziale di tre giri (due grandi di 26 km e uno piccolo di 17 km) comprendente Santa Giustina in Colle, San Giorgio delle Pertiche, Arsego e quindi Marsango-Pieve di Curtarolo-Marsango-Campo San Martino-Paviola-San Giorgio in Bosco. Subito dopo la Provinciale e la Statale 47 Valsugana fino a Cittadella (Cinta Murata) e Bassano del Grappa (Ponte Nuovo sul Fiume Brenta); l’Altopiano di Asiago lungo Marostica, Crosara, bivio Quattro Strade, Fontanelle, Conco, Bocchetta Galgi, svolta-bivio Sasso, Stoccareddo, Campanella e Gallio. I corridori affronteranno poi un altro giro di 25 km (Rotonda Turcio, Sasso, Stoccareddo, Campanella, bivio-Sambugari e Gallio) dove è stato posto il Gran Premio della Montagna alla Chiesa di Stoccareddo per complessivi 178 km.

Per l’occasione il direttore di corsa internazionale Pierluigi Basso ha ricordato le altre tre gare che comprendono il Trofeo Internazionale Grand Prix (Alta Padovana Tour svoltasi l’11 maggio; il 44° Gp Sportivi di Poggiana a Riese Pio X l’11 agosto, il 50° Trofeo Gianfranco Bianchin a Paderno di Ponzano Veneto il 22 settembre che concluderà l’internazionale). A rappresentarle gli organizzatori delle altre tappe i dirigenti Amedeo Pilotto e Sergio Pivato, Giampietro Bonin, Stellio Pizzolato e Antonella D’Incà.

Francesco Coppola

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *