MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Gent - Wevelgem 2020 - 82nd Edition - Ypres - Wevelgem 232.5 km - 11/10/2020 - Wout Van Aert (BEL - Team Jumbo - Visma) - Mathieu Van Der Poel (NED - Alpecin - Fenix) - photo Nico Vereecken/PN/BettiniPhoto©2020

GAND – WEVELGEM, LA CLASSICISSIMA DEL NORD PIU’ VELOCE DEL VENTO


Se il Giro delle Fiandre è, come la Parigi-Roubaix, la corsa per eccellenza con il pavè, la gara in programma domani è sicuramente la preferita dai corridori dotati di maggiore sprint.

Canale InBici Media Group



C’è la Gand-Wevelgem, una delle più affascinanti corse in linea, suddivisa nelle prove elite maschile e femminile. Partenza e arrivo sono identici, situati ad Ypres e Wevelgem, ma con una sostanziale differenza di chilometraggio (254 km per gli uomini, 141 per le donne).


Gent – Wevelgem 2020 – 82nd Edition – Ypres – Wevelgem 232.5 km – 11/10/2020 – Mathieu Van Der Poel (NED – Alpecin – Fenix) – Michal Kwiatkowski (POL – Team Ineos) – photo Tim van Wichelen/CV/BettiniPhoto©2020

I Muri Kemmelberg, Baneberg, Monteberg, Vidaigneberg e Scherpenberg saranno il fiore all’occhiello della fase centrale di entrambe le manifestazioni, anche se negli ultimi anni l’esito è spesso ottenuto grazie ad uno sprint più o meno numeroso. Sono però previste forti raffiche di vento, che non sono rare da queste parti, fino a 60 km/h secondo quanto indica il sito ufficiale della gara, con possibilità serie di ventagli.

Gent – Wevelgem 2020 – 82nd Edition – Ypres – Wevelgem 232.5 km – 11/10/2020 – Mads Pedersen (DEN – Trek – Segafredo) – Florian Sennchal (FRA – Deceuninck – Quick Step) – photo Nico Vereecken/PN/BettiniPhoto©2020

Bisognerà andare più veloci del vento per aggiudicarsi le due gare elite: tra gli uomini c’è una lista infinita di favoriti, che inizia con il vincitore uscente Mads Pedersen, che proverà a regalare un’altra gioia alla Trek-Segafredo dopo quella di Jasper Stuyven alla Milano-Sanremo. Assente il vincitore del GP di Harelbeke Kasper Asgreen, la Deceuninck-Quickstep si affida alla velocità di Sam Bennett, Florian Senechal e del nostro Davide Ballerini, supportati da Yves Lampaert e dal danese Michael Mørkøv. Giacomo Nizzolo tenterà l’assalto come campione d’Italia, d’Europa e capitano della Qhubeka-Assos. Anche Greg Van Avermaet ed Alexander Kristoff proveranno a rivincerla, ma occhio anche ad altri favoriti d’obbligo, come Tim Merlier, Wout Van Aert, Arnaud Demare, Pascal Ackermann, Christophe Laporte e Michael Matthews. Oltre al già citato Nizzolo, le altre speranze per i colori italiani sono rivolte a Sonny Colbrelli, Matteo Moschetti, Simone Consonni ed Andrea Pasqualon.

Gent – Wevelgem Women 2020 – 7th Edition – Ypres – Wevelgem 141,4 km – 11/10/2020 – DÕHoore Jolien (BEL – Boels – Dolmans Cycling Team) – Lotte Kopecky (BEL -Team Lotto Soudal Ladies) – photo Anton Vos/BettiniPhoto©2020

Nella prova femminile si rivede Elisa Longo Borghini, dominatrice del Trofeo Alfredo Binda domenica scorsa a Cittiglio. La fuoriclasse di Ornavasso dovrà fare i conti però con atlete velocissime, come la vincitrice uscente Jolien D’Hoore e la connazionale Lotte Kopecky, la britannica Hannah Barnes, le olandesi Lorena Wiebes, Kirsten Wild e Marianne Vos. L’Italia può avvalersi di ulteriori punte di diamante in fatto di velocità come Marta Bastianelli, prima classificata nel 2018, Elisa Balsamo (prima al GP Oetingen poche settimane fa), Barbara Guarischi, Maria Giulia Confalonieri ed Arianna Fidanza. Le outsiders azzurre oltre a Longo Borghini, sono Marta Cavalli, Tatiana Guderzo, Elena Cecchini, Sofia Bertizzolo e Soraya Paladin. Una curiosità: al via è presente la Plantur-Pura, formazione che schiera al via alcune delle più forti ciclocrossiste a livello internazionale, del calibro della olandese di origine dominicana Ceylin Del Carmen Alvarado, della belga Sanne Cant e dell’altra portacolori dei Paesi Bassi Yara Kastelijn. 

Grande spazio su Eurosport 1, Eurosport Player e GCN per entrambe le prove: la diretta della corsa maschile inizierà alle 12:30 e sarà commentata da Fabio Panchetti e Wladimir Belli. La prova femminile è in programma dalle 15:45 con la telecronaca dello stesso Fabio Panchetti ed il supporto tecnico di Ilenia Lazzaro.

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *