MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Riley Pickrell -Foto: Giro d’Italia U23

GIRO D’ITALIA UNDER 23: IL CANADESE  PICKRELL VINCE IN VOLATA LA QUARTA TAPPA (VIDEO)


Quarta frazione in archivio al Giro d’Italia Under 23. Dopo le due prestazioni dominanti da parte di Leo Hayter, a centrare il successo è il canadese Riley Pickrell del team Israel Cycling Academy. Il 20enne è riuscito a regolare un gruppo ristretto in volata sul traguardo di Chiavenna.

Canale InBici Media Group

Si è disputata la tappa più breve di questa edizione con appena 101 km da percorrere. Nella movimentata prima parte nessuno riesce ad evadere da un gruppo che vola ad andatura fortissima. Ci vogliono quasi 30 km per permettere a sette uomini di andare in fuga: Mattia Petrucci (Colpack Ballan), Lorenzo Milesi (Team DSM), Davide De Pretto (Zalf Euromobil Fior), Samuel Watson (Groupama-FDJ), Nicolò Buratti e Davide De Cassan (Cycling Team Friuli), Gil Gelders (Bingoal Pauwels Sauces WB).

Leo Hayter

Sapendo della brevità della corsa e di un percorso piuttosto semplice, il gruppo non lascia mai spazio ai fuggitivi, ricucendo il margine a 15 km dal traguardo, prima del finale con due strappetti insidiosi. Il punto di svolta della corsa arriva all’interno degli ultimi km quando una caduta fraziona il gruppo in maniera importante.

Qui sotto il video della volata

Rimangono in 30 in testa nel finale in leggera salita. Il belga Vincent Van Hemelen prova ad attaccare da lontano ma la tappa viene decisa dalla super volata di Pickrell che supera il danese Anders Foldeger ed il francese Romain Gregoire. Non cambia nulla in classifica generale dove Leo Hayter mantiene il suo abissale distacco su tutti gli inseguitori, in particolare su Gregoire e Lennert Van Eetvelt.

ORDINE D’ARRIVO

1. Riley Pickrell (Israel Cycling Academy) 101,1 km in 2h14’39” alla media di 45,046 km/h

2. Anders Foldager (Biesse Carrera) s.t.

3. Romain Gregoire (Groupama – FDJ) s.t.

4. Felix Engelhardt (Tirol KTM Cycling Team) s.t.

5. Lennert Van Eetvelt (Lotto Soudal Development Team) s.t.

6. Nicolò Parisini (Team Qhubeka) s.t.

7. Sean Flynn (Tudor ProCycling Team) s.t.

8. Davide Persico (Team Colpack Ballan) s.t.

9. Jago Willems (Bingoal Pauwels Sauces WB) s.t.

10. Leslie Lührs (Team Lotto – Kern Haus) s.t.

CLASSIFICA GENERALE

1. Leo Hayter (Hagens Berman Axeon)

2. Romain Gregoire (Groupama – FDJ) a 5’44”

3. Lennert Van Eetvelt (Lotto Soudal Development Team) a 5’56”

4. Reuben Thompson (Groupama – FDJ) a 6’48”

5. William Junior Lecerf (Lotto Soudal Development Team) s.t.

6. Lenny Martinez (Groupama-FDJ) a 7’11”

7. Hannes Wilksch (Development Team DSM) 7’30”

8. Oscar Onley (Development Team DSM) s.t.

9. Harold Martin Lopez Granizo (Astana Qazaqstan Development Team) a 7’41” 10. Felix Engelhardt (Tirol KTM Cycling Team) a 7’56”

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *