MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

JUNIORES, ALESSANDRO FRUZZETTI APPENDE LA BICI AL CHIODO


Alessandro Fruzzetti, massese, classe 2002, juniores primo anno, dopo 10 stagioni nel ciclismo ha deciso di dire basta.

Canale InBici Media Group

Con queste righe, il corridore massese del Team Franco Ballerini vuole salutare il mondo del ciclismo:

Molte sono le motivazioni che mi hanno fatto prendere questa decisione e la prima e’ certamente l’incidente di cui sono stato vittima il 14 aprile a Pieve al Toppo in provincia di Arezzo mentre stavo gareggiando .

La paura e le lesioni sono state davvero importanti (frattura del piatto tibiale, rottura della rotula e del tendine rotuleo).

Sono stati mesi di riabiltazione dove, il pensiero di quel giorno non se ne andava. La riabilitazione fatta di sacrifici sia a livello fisico con doppie sedute giornaliere per recuperare al meglio la gamba sia quello economico da parte dei miei genitori sono state davvero molte.

Quindi, considerato questo incidente, ho deciso di smettere anche perche’ e’ arrivato anche l’addio al team dei mei Ds Lenzi, Breschi e del meccanico Zucconi, percio’ tutte queste cose hanno fatto diventare meno dolorosa questa scelta.

Con queste parole voglio ringraziare tutte le persone che mi sono state vicine come i ds Davide Lenzi,Samuele Breschi , il meccanico del team Alessio Zucconi e Rocco Visconti del Team Ballerini. Delusione per la mancanza di sostegno da parte della dirigenza del Team che non mi e’ stata vicina se non con una o due telefonate durante tutta la mia convalescenza.

In cuor mio avrei voluto rimanere e riprovarci, ma dopo aver saputo ad agosto che i ds Lenzi e Breschi non sarebbero rimasti nella squadra mi ha fatto sentire e pesare meno questa mia scelta.

Con queste mie righe voglio ringraziare pero’ tutte le squadre in cui ho corso come il Gs Cinquale dove ho iniziato, il Team Stradella di Massa ma soprattutto la Montecarlo Ciclismo che per me e’ stata e sara’ sempre una VERA FAMIGLIA. Loro mi sono stati vicini sia da corridore, e successivamente quando ho avuto l’incidente e durante la convalescenza. Ringrazio tutti gli amici, i corridori, i dirigenti e direttori sportivi di numerosi team che mi hanno sostenuto quasi giornalmente durante la mia convalescenza.

Un augurio a tutti i ciclisti per un ottimo 2020

Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG

Un Commento

  1. Si lascia una strada ma se ne aprirà un’altra, in bocca al lupo giovane campione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com