MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

MARA MOSOLE: “IL CICLISMO E’ LA PASSIONE DI FAMIGLIA”


E’ stata una ciclista sulla cresta dell’onda negli anni ’80 ma non solo: in casa Mosole, nel cuore della Marca Trevigiana, il nostro sport è parte della vita di tutti i giorni da tantissimi anni. Tutto cominciò quando il papà Remo ha creato l’omonimo Gruppo Sportivo in cui hanno corso anche i fratelli di Mara. Poi il desiderio di mettersi in sella è venuto anche a lei ed è stato amore a prima vista. In carriera ha vinto il Campionato Nazionale Allieve nel 1984 ed è arrivata seconda l’anno successivo sia al Trofeo Alfredo Binda che nel Campionato Italiano Elite, battuta in entrambe le situazioni da Maria Canins.

Canale InBici Media Group

Mara Mosole è una grande amica di InBici Magazine insieme a Francesco Moser: a febbraio sono stati nostri ospiti al Training Camp a L’Albir (Spagna), durante il quale entrambi hanno pedalato insieme ai nostri partecipanti cicloamatori sulle bellissime strade della Costa Blanca.

“Sono una persona a cui piace socializzare e stare in compagnia divertendosi. Se poi lo si fa pedalando meglio ancora” – ci racconta Mara, attuale Presidente del GS Mosole (che ha organizzato la 43° edizione del suo Gran Premio lo scorso 2 aprile) e madrina a diversi eventi ciclistici come la Ardita, che si disputa nei pressi di Arezzo. “Le ciclostoriche sono eventi che mi riportano ai percorsi di quando correvo, con la differenza che in queste manifestazioni l’agonismo non c’è e si lascia totalmente lo spazio al divertimento ed alla goliardia. Non amo partecipare alle Granfondo, dove trovi partecipanti che lottano come matti dove magari il primo premio è un prosciutto o una mortadella”.

Un seguito importante lo da ai tesserati del suo Team giovanile, nato 48 anni fa grazie al padre Remo, il quale è anche fondatore della omonima impresa di famiglia e specializzata in ambito edile ed industriale. “Lo sport è essenziale nella vita, che porta a formarti dal punto di vista fisico ed umano, ed è di pari importanza alla scuola. Non è utile solamente per tenersi in forma, ti fa crescere come persona e se fatto con impegno e passione può diventare non solo un hobby ma qualcosa di più.”

A Treviso e dintorni Mara Mosole è spesso presente ad eventi sportivi, come quello in programma da venerdì 21 a domenica 23 luglio presso il Borgo della Birra a Ponte di Piave, con il patrocinio della Regione Veneto e del Comune di Ponte di Piave ed organizzato dal GS San Gabriel, il cui omonimo birrificio artigianale è il title sponsor, in collaborazione con ASD Sportivi del Ponte, ASD Pedale Opitergino e la ASD Fausto Coppi. Venerdì 21 dalle ore 18 ci sarà la “Gimkana del Luppolo”, un gioco dedicato ai bambini e dedicato al ciclismo.

Sabato 22 interverranno dalle ore 20 la pallavolista Luciana Do Carmo Braga, brasiliana ma residente da tanti anni a Conegliano, e la ex campionessa di ciclismo lituana Diana Ziliute, oro mondiale nel 1998 a Valkenburg nella prova in linea, vincitrice di due edizioni della Coppa del Mondo su strada femminile (nel 1998 e nel 2001) e della Grande Boucle Internationale Féminin 2001, evento che solo un anno fa è stato trasformato nell’attuale Tour de France Femmes.

Il gran finale del weekend a Ponte di Piave è domenica 23 a partire dalle ore 9, con la San Gabriel Gold Race – Trofeo Renzo Tonon: in gara le ragazze dalle categorie Esordienti – Allieve – Juniores ed Elite, seguita dalla prova che assegnerà il titolo Provinciale di Treviso e da quella riservata al Tandem Paralimpico. Per tutte le informazioni è disponibile qua sotto la locandina dell’evento.

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Caserta Race Tour
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *