MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Milano Torino 2024 - 105a Edizione - Rho - Salassa 177 km - 13/03/2024 - Alberto Bettiol (ITA - EF Education - EasyPost) - foto Ivan Benedetto/SprintCyclingAgency©2024

MILANO-TORINO, ALBERTO BETTIOL: “VINTA UNA DELLE CORSE PIÙ ICONICHE, NON CREDEVO DI ANDARE COSÌ VELOCE”


Alberto Bettiol si è reso protagonista di un autentico numero di forza alla Milano-Torino 2024, attaccando quando mancavano una trentina di chilometri al traguardo. Il toscano ha piazzato una splendida rasoiata lungo la salita di Prascorsano, ha guadagnato una trentina di secondi di vantaggio sul drappello dei più immediati inseguitori, ha conservato il margine sulla seguente ascesa di Colleretto Castelnuovo e poi ha sfoggiato le sue doti di cronoman negli ultimi dieci chilometri pianeggianti.

 

 

SCOTT BANNER NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

L’alfiere della EF Education-EasyPost è riuscito a contenere il tentativo di rientro degli uomini all’inseguimento, neutralizzando il lavoro dei cinque uomini della BORA-hansgrohe e dei tre atleti della UAE Emirates. Quinto sigillo in carriera per il 30enne, che nel proprio palmares vanta un Giro delle Fiandre e una tappa al Giro d’Italia, da oggi affiancati dall’affermazione nella corsa ciclistica più antica al mondo. Ora grande morale in vista della Milano-Sanremo, in programma tra tre giorni.

GRAN COLPO DI ALBERTO BETTIOL, SUA LA MILANO-TORINO 2024

Alberto Bettiol ha espresso tutta la propria soddisfazione al termine della gara: “Sono contento di aver vinto una delle corse più iconiche del calendario italiano. Non mi aspettavo di andare così veloce e così a lungo, anche se sapevo di essere uscito bene dalla Tirreno-Adriatico, che ho fatto per crescere di condizione in vista della Milano-Sanremo. Un risultato che può motivare me e tutto lo staff in vista dei prossimi impegni. La mia giornata era delicata perché dovevo capire il livello di condizione e volevo provare le gambe“.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BANNER THREEFACE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *