MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
2019 Road World Championship Yorkshire - Women Junior Road Race - Doncaster - Harrogate 92 km - 27/09/2019 - Megan Jastraab (USA) - Julie De Wilde (Belgium) - Like Nooijen (Netherlands) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

ANCORA STATI UNITI PROTAGONISTI AI MONDIALI, MEGAN JASTRAB “D’ORO” NELLA CATEGORIA JUNIORES


Arriva la terza medaglia d’oro per gli Stati Uniti  grazie a Megan Jastrab nella categoria juniores.

Canale InBici Media Group

Uno-due degli Stati Unici in apertura delle prove in linea al Campionato del Mondo 2019. Dopo il successo di Quinn Simmons fra gli juniores, gli states hanno centrato l’oro anche fra le coetanee grazie alla diciottenne Megan Jastrab che partiva da favorita avendo conquistato in stagione vari allori in patria e anche fuori dai confini nazionali come il Piccolo Trofeo Binda. L’atleta a stelle e strisce ha preceduto in un convulso finale la belga Julie de Wild e la neerlandese Lieke Nooijen, rispettivamente seconda e terza.

L’azione più importante di giornata è arrivata per merito di Catalina Soto (Cile) Cedrine Kerbaol (Francia) che hanno condotto la corsa nella seconda parte del tratto in linea fino all’ingresso nel circuito finale. Prima la transalpina e poi la sudamericana si sono però arrese alla rimonta del gruppo ridotto – da selezione e numerose cadute – a una trentina di unità. L’azione decisiva è quindi arrivata a poco più di due chilometri dall’arrivo. In un cambio di pendenza la russa Aigul Gareeva insieme alla Jastrab hanno guadagnato qualche metro trovando subito l’intesa per fare il vuoto.

Nei frangenti seguenti la Jastrab è stata più lesta lasciando che l’avversaria russa si sobbarcasse gran parte del lavoro. Il rettilineo finale è sembrato poi infinito: la Gareeva ha lanciato lo sprint ma è stata saltata senza troppi problemi dalla Jastrab. Da dietro solo risalite forte de Wild e Nooijen che con un lunghissimo sprint hanno ripreso la russa ma non la statunitense che aveva ormai l’oro al collo. Le rappresentanti dell’Italia hanno provato ad essere protagoniste ma senza successo. Sofia Colinelli ha mancato per poco l’aggancio alla fuga buona mentre Camilla Alessio ha sprintato piazzandosi all’undicesimo posto, prima delle azzurre.

fonte direttaciclismo.it

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com