MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Simone Avondetto (Photo credits: Michele Mondini)

MTB. SIMONE AVONDETTO SUL PODIO NELLA COPPA DEL MONDO U23 A NOVE MESTO VINTA DAL CILENO KOSSMANN


Si sono svolte quest’oggi le gare Under 23 di Mountain Bike in Repubblica Ceca, precisamente a Nove Mesto Na Morave, valide per la Coppa del Mondo 2022.
Dopo aver fatto tappa la scorsa settimana ad Albstadt, in Germania, i corridori sono tornati a gareggiare e non sono mancati risultati positivi per gli azzurri.

Canale InBici Media Group

Sia in ambito maschile che femminile, gli atleti italiani si sono fatti valere conquistando due podi: Simone Avondetto, classe 2000, ha agguantato la seconda posizione nella gara maschile U23, preceduto soltanto dal cileno Martin Vidaurre Kossmann (che ha chiuso in 1:08’41”, con Avondetto in ritardo di 1’10”).

Martin Vidaurre Kossmann (Chile) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2021

Lo svizzero Dario Lillo ha conquistato il gradino più basso del podio, pagando 1’23” dal leader Vidaurre Kossman; riguardo agli altri azzurri in gara, buon risultato per Filippo Fontana, settimo; 61esimo Luciano Rota, 83° Filippo Agostinacchio, 101° Mattia Beretta, 121esimo Andrea Colombo, seguito da Yannick Parisi (122°) e, infine, 132esimo Michael Pecis.

Un ottimo risultato è arrivato anche in ambito femminile, con il terzo posto di Giada Specia, nella gara vinta dalla francese Line Burquier, seguita dall’olandese Puck Pieterse (seconda). Prestazioni e risultati positivi anche per Sara Cortinovis (ottava), Letizia Marzani (17esima) e Noemi Plankensteiner (20esima), per un totale dunque di ben quattro azzurre nella top 20. Più indietro Giulia Challancin (32esima), Marta Zanga (quarantanovesima), Julia Maria Graf (62esima) e Gaia Tormena (sessantaseiesima).

Giada Specia

Nella classifica mondiale di categoria, Simone Avondetto è il primo degli azzurri U23 in sesta posizione (187 punti) mentre primeggia il vincitore odierno, il cileno Martin Vidaurre Kossmann con 375 punti. In campo femminile, Giada Specia è al secondo posto, preceduta dalla francese Burquier (ben 145 i punti di distanza tra le due); quarta Sara Cortinovis.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

Caserta Race Tour
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com