MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Rebecca Henerson - Photo by shotmotion_ph

MTB,L’AUSTRALIANA REBECCA HENDERSON E IL NEOZELANDESE BEN OLIVER VINCONO LA PRIMA EDIZIONE DI HERO ABU DHABI HUDAYRIYAT ISLAND


La prova regina del Cross Country Olimpico a chiusura di HERO Abu Dhabi Hudayriyat Island 2024 ha visto trionfare l’australiana Rebecca Henderson e il neozelandese Ben OliverLa gara ha visto al via atleti in rappresentanza di 47 nazioni nell’unica prova del calendario UCI della penisola araba e che apre la stagione off-road che culminerà con le Olimpiadi di Parigi 2024.

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
SHIMANO BANNER 1 BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Esame ampiamente superato per la prima edizione di HERO Abu Dhabi Hudayriyat Island e che ha visto oggi andare in scena l’ultima gara in programma, la prova XCO Class 1 e che è l’unica competizione del calendario UCI nella penisola araba.

Prestigiose le griglie di partenza, che hanno visto atleti e atlete élite da tutto il mondo sfidarsi nella prima gara utile per “raccogliere” preziosi punti utili per le qualificazioni alle prossime Olimpiadi di Parigi 2024.

E a dominare sul tracciato Trail X dell’impianto sportivo di Hudayriyat Island sono stati Rebecca Henderson Ben Oliver.

Il vincitore Ben Oliver

IL PODIO MASCHILE

Sul gradino più alto del podio maschile, infatti, è salito il neozelandese Ben Oliver del team Denver Disruptors che ha chiuso la gara in 1:17:43, che ha sconfitto la concorrenza dello svizzero Thomas Litscher della formazione LAPIERRE MAVIC UNITY, staccato di 28 secondi. A completare il podio il tedesco David List del LEXWARE MOUNTAINBIKE TEAM che ha tagliato il traguardo in 1:18:24.

“È stata una gara ad alta intensità sin dall’inizio, su un percorso estremamente veloce – ha commentato Oliver – e io ho aspettato gli ultimi giri per vedere chi resisteva. E credo di poter dire di aver iniziato la stagione.”

Bene gli italiani: tre presenti nella top ten con Simone Avondetto quinto classificato, seguito da Filippo Fontana in sesta posizione e nono Daniele Braidot.

Atteso al via Peter Sagan che dopo tre dei sette giri del circuito di Hudayriyat non ha tenuto il ritmo dei primi ed ha chiuso al 24esimo posto, complice anche una caduta senza conseguenze fisiche.Il campione italiano Luca Braidot è stato costretto al ritiro a causa di una contrattura alla gamba sinistra.

IL PODIO FEMMINILEOltre alla vincitrice Recca Henderson del team Primaflor Mondraker che ha fermato il cronometro nel tempo di 1:17:41, il podio femminile è stato completato con la seconda piazza della svizzera Noëlle Buri del team LAPIERRE MAVIC UNITY in 1:17:46 e terzo gradino conquistato dall’italiana Martina Berta del Santacruz RockShox Pro Team, che ha concluso la gara in 1:17:47.

HERO Abu Dhabi Hudayriyat Island 2024 – Rebecca Henderson nel momento dell’attacco – Photo by Action Media Production – www.actionmpro.com

“Ho giocato molto la tattica iniziale, ma non c’è mai stato un momento di relax, sempre full gas – ha dichiarato Henderson – non sapevo in che condizione fisica mi trovassi e questo è il migliore inizio d’anno che potessi aspettarmi”

AMATORI

Sullo stesso tracciato di Hudayriyat Island, nella giornata di sabato hanno gareggiato anche gli amatori con la vittoria di Benjamin Willeit tra gli uomini e di Rachael Delaunay nella classifica femminile.

HERO Abu Dhabi Hudayriyat Island 2024 – Il podio femminile 

CLASSIFICHE

Classifica XCO Class 1 HERO Abu Dhabi Hudayriyat Island Donne

  1. Rebecca HENDERSON – AUS – Primaflor Mondraker – 1:17:41
  2. Noëlle BURI – SUI – LAPIERRE MAVIC UNITY – 1:17:46
  3. Martina BERTA – ITA – Santacruz RockShox Pro Team – 1:17:47
  4. Giada SPECIA – ITA– WILIER-VITTORIA FACTORY TEAM XCO – 1:17:53
  5. Sofie Heby PEDERSEN – DEN – WILIER-VITTORIA FACTORY TEAM XCO – 1:17:53

HERO Abu Dhabi Hudayriyat Island 2024 – il podio maschile – Photo by Action Media Production –

Classifica XCO Class 1 HERO Abu Dhabi Hudayriyat Island Uomini

  1. Ben OLIVER – NZL – Denver Disruptors 1:17:43
  2. Thomas LITSCHER – SUI – LAPIERRE MAVIC UNITY 1:18:12
  3. David LIST – GER – LEXWARE MOUNTAINBIKE TEAM 1:18:24
  4. Ethan ROSE – NZL – Trek Future Racing 1:18:51
  5. Simone AVONDETTO – ITA – WILIER-VITTORIA FACTORY TEAM XCO 1:18:57

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SHIMANO BANNER 1 BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
GELMI BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *