MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
san-juan-4-jpg

SAN JUAN



Seconda tappa e seconda vittoria di un uomo Quick-Step Floors alla Vuelta a San Juan 2017

Canale InBici Media Group

 

Dopo il successo di Fernando Gaviria ecco quello di Tom Boonen, ma dietro di loro c’è una costante che si chiama Elia Viviani e che grazie ai due secondi posti diventa leader della classifica generale. Sul podio di giornata c’è anche un altro italiano, l’esordiente Matteo Malucelli dell’Androni Giocattoli-Sidermec.

 

Antonio Cabrera della selezione cilena e José Luis Rivera dell’Equipo Continental Municipalidad de Pocito sono stati i primi fuggitivi di giornata, poi lungo il primo gpm si è formata una nuova fuga con ancora Cabrera più Nicolás Naranjo dell’Agrupacion Virgen de Fatima, Pedro González e Gerardo Tivani, questi ultimi due compagni di Rivera. Il loro vantaggio è stato di poco inferiore ai tre minuti.

Dopo che la fuga è stata annullata c’è stato un altro tentativo, animato da Julián Barrientos dell’Equipo Bolivia e Gastón Javier del Sindicato Empleados Públicos of San Juan, ma sono stati riacciuffati e la tappa si è conclusa con una volata a ranghi ridotti in cui Tom Boonen ha fatto prevalere la sua potenza.

 

ORDINE D’ARRIVO

1) Tom Boonen (Quick-Step Floors) 3h 00’ 40”

2) Elia Viviani (Italia)

3) Matteo Malucelli (Androni Giocattoli-Sidermec)

4) Ricardo Escuela (Agrupación Virgen De Fatima)

5) Andrea Guardini (UAE Abu Dhabi)

6) Ramunas Navardauskas (Bahrain Merida)

7) Luke Keough (UnitedHealthCare)

8) Manuel Belletti (Wilier Triestina)

9) Eugenio Alafaci (Trek-Segafredo)

10) Mattia Viel (Unieure Trevigiani-Hemus 1896)

 

CLASSIFICA GENERALE

1) Elia Viviani (Italia) 6h 08’ 12”

2) Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) +1”

3) Tom Boonen (Quick-Step Floors) +2”

4) Franco German Lopez (Agrupacion Virgen de Fatima) +6”

5) Matteo Malucelli (Androni Giocattoli-Sidermec) +8”

6) Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) +12”

7) Gavin Mannion (UnitedHealthcare) +12”

8) Duiliu Ramos (Asociación Civil Mardan) +12”

9) Oscar Sevilla (Medellin-Inder) +12”

10) Bauke Mollema (Trek Segafredo) +12”

 

fonte outdoorblog.it – Lucia Resta

Immagine
     
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Caserta Race Tour
GIST BANNER NEWS BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com