MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
scapin-soudal-pro-racing-team-jpg
SCAPIN SOUDAL PRO RACING TEAM

SCAPIN-SOUDAL PRO RACING TEAM



All’ Agriturismo della Fattoria Pieve a Salti di Buonconvento (SI) si scoprono le carte per la nuova stagione del team. 

Canale InBici Media Group

 

BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
BANNER THREEFACE
SCOTT BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG

Volti nuovi sia tra gli atleti che nello staff per un’annata che inizia con tante ambizioni.  Dopo otto anni, la squadra di Montemurlo tornerà a schierare solo corridori italiani.

 

Come lo scorso anno è stata la Fattoria Pieve a Salti, immersa nello splendido panorama delle colline della Val d’Orcia, ad ospitare la presentazione della squadra factory di Scapin, diventata quest’anno SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team.   Stessa location ma tante novità, dodici mesi dopo, per la società del team manager Stefano Gonzi che per il quarto anno consecutivo godrà della collaborazione della prestigiosa azienda veneta di biciclette, Scapin, che equipaggerà il team per questo 2015 con il suo modello top di gamma, la splendida Spekrto 29” e del supporto di Soudal NV, la multinazionale leader in Europa per la produzione di sigillanti, schiume poliuretaniche, adesivi e altri prodotti per edilizia, industria e fai da te.

 

Dopo gli onori di casa di Leonardo Meiattini, direttore della Fattoria Pieve a Salti, che ha rivolto alla squadra il proprio augurio per un’ottima stagione, ha preso la parola Stefano Gonzi, colonna portante nella gestione del team, che aprendo il tredicesimo anno di attività della sua squadra ha sottolineato i successi degli anni passati, con lo sguardo rivolto al 2015, l’anno in cui SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team ritorna tra i top team della mountain bike nazionale.

Il nuovo team, sarà formato da tre sezioni con gli atleti di punta intenzionati a puntare ai grandi risultati, gli amatori confermare il loro valore e a fare bene, mentre cinque giovani atleti avranno le opportunità per la loro crescita agonistica.

 

 

Daniele Mensi ed Elena Gaddoni saranno i top rider, entrambi con le stesse aspettative, vincere e puntare dritti ai titoli tricolori, con l’ambizione di fare il massimo al Campionato Mondiale Marathon che quest’anno si disputerà in Italia.  “Le mie aspettative sono rivolte al 31 agosto, al Campionato Italiano Marathon, che lo scorso anno ho mancato per dei miei errori, senza per questo sottovalutare i Campionati Europei in Germania e ovviamente il mondiale marathon in Val Gardena.  Sono felicissimo di aver trovato una squadra stupenda, una famiglia più che un gruppo, me la ricordavo così nei due anni in cui avevo corso con la squadra di Stefano e ho avuto il piacere in questi giorni di ritrovare la stessa atmosfera”, ha detto Mensi che nel biennio 2008-2009 era già stato nella squadra di Montemurlo.

Anche Elena Gaddoni ha subito trovato il feeling giusto con SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team, mostrandosi atleta dotata di alta professionalità e grande esperienza, apprezzando moltissimo la nuova dotazione tecnica e l’ambiente: “Sono molto contenta di essere qui, ho trovato un ambiente molto positivo e spontaneo, l’ideale per garantire una grande tranquillità.  I miei obiettivi sono gli stessi di Daniele, cercherò di vincere più che posso !”

 

Contagiati da SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team anche le altre due new entry, Federico De Giuli e Martino Tronconi, due giovani talenti della mountain bike che guardano già in alto.  “Sono teso, ma anche affascinato di poter correre nella categoria Elite.  Sono solo due anni che corro in mountain bike e ho accettato di fare il grande salto dopo aver trovato l’accordo con Stefano Gonzi, una persona che mi ha colpito subito per il suo modo di fare diretto.  Sono sicuro di aver fatto a scelta giusta, sono in una squadra che può garantirmi il massimo supporto per fare un’ottima stagione” ha detto De Giuli che sta affrontando il suo esordio con maglia Scapin con grandissimo impegno.

 

 

Anche Martino Tronconi ha avuto parole di grande apprezzamento per la sua nuova squadra: “Ho avuto una buona stagione nel 2014 e mi sono preparato per un 2015 ancora migliore. L’impatto con i miei nuovi compagni di squadra è stato buonissimo.  Avendo la possibilità di essere in squadra con due campioni come Mensi e Gaddoni, non mi lascerò certo scappare l’opportunità di imparare da loro”

 

Vantando un palmares di sei titoli vinti in tre circuiti di granfondo, di 39 vittorie e qualcosa come 107 presenze dei suoi atleti sul podio nel 2015, SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team ha confermato i suoi due storici atleti amatori, Gianluca Galardini e Nicola Morozzi, entrambi nel team di Stefano Gonzi sin dal 2003, animati da una grande passione per lo sport e promotori, con il loro impegno e la loro genuina visione agonistica, di forti motivazione nella squadra.  Stimoli e motivazioni colti anche dal resto del roster amatoriale, composto ancora dal bolognese Cristian Guglielmi, che rientra alle corse dopo un serio infortunio, da Daniele Gherardini, chef nella vita di tutti i giorni e atleta nel tempo libero, da Stefano Severgnini che dopo un anno di assenza dai campi di gara farà il suo atteso ritorno in squadra.

Vestiranno la divisa nero-rossa anche Alessandro Chiti, che affronterà il suo secondo anno da Junior e gli Under 23 Carlo Proietti, Riccardo Rossi, Daniele Luchini e Nicola Luchini che avranno nella loro seconda stagione nel team, tutti gli strumenti necessari per dimostrare le loro potenzialità e maturare nella formazione tecnico-agonistica.

 

La new entry dello staff tecnico è invece Andrea Stanzani, fotografo di grande esperienza che, opererà al fianco del team manager, coordinando la squadra sui campi gara e sarà, ovviamente con la sua fida Canon al seguito, sempre pronto a cogliere i migliori scatti degli atleti.

 

Si riconferma l’ottimo pool di sponsor che accompagna da anni, SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team, con qualche nuova partnership.

Lo sponsor principale è SCAPIN che fornirà agli atleti le mountain bike Spektro 29”, il top di gamma per la versione racing, come title sponsor si conferma ancora Soudal che ha rinnovato per il secondo anno la partnership con Stefano Gonzi.  Il dr. Mario Sorini, ha spiegato : “Abbiamo deciso di incrementare l’impegno con questa squadra, dopo aver acquisito la squadra World Tour Lotto-Soudal. Ormai il ciclismo fa parte della nostra strategia di marketing, in Belgio il ciclismo è sport nazionale e l’azienda ha incominciato sponsorizzando l’attività del ciclocross, poi è arrivata la partnership con il team Scapin che ci dà visibilità nel ciclismo off road”, ha detto il general manager di Soudal Italia che ha anche annunciato una importante novità, che interesserà anche SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team.

La settimana precedente la partenza del Giro d’Italia, prima di fare rotta in Liguria, dove partirà l’edizione 2015 della corsa rosa la struttura di Pieve a Salti sarà l’epicentro logistico della formazione World Tour della Lotto-Soudal e della squadra mountain bike che parteciperanno con i loro atleti ad una pedalata sulle strade della Val d’Arbia, Montalcino e della Val d’Orcia.

 

 

Numerosi gli sponsor tecnici: Formula per freni R1 Racing e le forcelle ThirtyThree 29″, Miche per le ruote 999 e 998R, Selle San Marco per le selle Aspide Carbon FX Protek, Maxxis attraverso Ciclo Promo Components per i pneumatici, Ritchey per i componenti, SRM per il Powermeter e Powercontrol 7.0, Limar Helmets con il casco Ultralight+ e gli occhiali S8 CH, GSG per l’abbigliamento tecnico, Six2, nuova partnership, fornirà l’intimo tecnico sportivo, Northwave per le calzature Extreme Tech MTB Plus, Keforma per gli integratori alimentari, affiancati dagli sponsor sostenitori, quali Fattoria Pieve a Salti, Ciacci Piccolomini d’Aragona, Assicurazioni Colzi e Tredici, Tessitura Landi Marino.

 

Obiettivi di tutto rispetto per l’organico, che punterà a mettersi in evidenza nel circuito Scapin Italian MTB Awards, nelle manifestazioni nazionali e soprattutto ai Campionati Italiani Marathon, puntando a buoni risultati con Daniele Mensi ed Elena Gaddoni ai campionati europei e mondiali marathon.

La stagione agonistica vedrà ufficialmente il via domenica 8 marzo a Bardolino per la Bardolino Bike.

 

Già questa sera alle ore 19,00 sull’emittente TV Prato (canale 74 Digitale Terrestre), nel corso della trasmissione Velò, il grande ciclismo in TV a cura di Massimo e Fabrizio Biondi, sarà possibile vedere le prime immagini del report della presentazione di SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team.

Il servizio realizzato da TV Prato è visibile anche via Web in streaming all’indirizzo www.tvprato.it/category/web-tv

 

 

 

SCAPIN-SOUDAL Pro Racing Team – Giovanni Perego            www.scapin-factory-team.com

 

Presentazione 2015-01
Presentazione 2015-02
Presentazione 2015-03
 
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
Caserta Race Tour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *