MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

TUTTO PRONTO PER LA “MYTHOS” ULTIMI RITOCCHI PRIMA DEL GRANDE EVENTO


Domenica 11 settembre largo alle mtb in Trentino per la 2.a Mythos Primiero Dolomiti.

Canale InBici Media Group

Tutto lo staff al lavoro per offrire servizi eccellenti ai “miti” delle ruote grasse. Disponibili online le tracce dei tre superlativi percorsi: Marathon, Classic ed Easy. Intanto domenica 28 agosto scatta la Mythos Adventure E-bike.

Si va, a vele spiegate, verso la seconda edizione della Mythos Primiero Dolomiti, in calendario domenica 11 settembre nella valle sempre più ‘green’ di Primiero, in Trentino. La mountain bike sarà il simbolo della manifestazione che andrà a valorizzare i sentieri off-road della bella e soleggiata valle trentina. Bikers e ‘miti’ possono già scaricare dal sito la traccia GPX per memorizzare i punti tecnici, le discese, le curve e le ripide ascese che caratterizzano i tre tracciati: il Marathon di 83,5 km da Fiera di Primiero dedicato alle categorie Elite, Under23 e Master, il Classic di 56,2 km aperto a Juniores, amatori ed E-bikers da San Martino di Castrozza, ed infine il percorso Easy da Imer con una lunghezza di 37,2 km per amatori di ogni genere in sella alla tradizionale mtb o alla bici elettrica. 

Organizzazione, efficienza e tempismo sono le basi fondamentali per costruire e pianificare un evento di così alto livello come la ‘Mythos’, e tutto lo staff sta lavorando per garantire molteplici servizi e una massima coesione. I concorrenti del Classic potranno raggiungere la zona di partenza a San Martino di Castrozza tramite il servizio di trasporto messo a disposizione dagli organizzatori al costo di 10 Euro. Il servizio su prenotazione sarà garantito attivando l’apposita opzione online attraverso il modulo d’iscrizione entro il 31 agosto, mentre verrà richiesto un supplemento di 5 Euro dopo tale data. Sono due le partenze previste per San Martino di Castrozza: una alle ore 8.30 e una alle 9.30 dal piazzale delle corriere in Via Dante a Fiera di Primiero. Per il ritorno invece ci sarà una navetta con partenza alle ore 15.30e una alle 16.30 ad una tariffa di 10 Euro. I bikers potranno lasciare i loro mezzi custoditi nel parco chiuso in località San Martino di Castrozza, presso il palasport, nella giornata di sabato 10 settembre dalle ore 16 alle 20. 

Inoltre il comitato organizzatore offre il servizio gratuito del trasporto sacche per tutti i bikers che vogliono consegnare il proprio abbigliamento in partenza e ritirarlo poi al Centro Sportivo Fossi a Transacqua. 

Le iscrizioni rimangono ‘frizzate’ fino al 31 agosto ad una quota di 60 euro per quanto riguarda i tracciati Marathon e Classic e a 30 euro per quello Easy. Le sole società affiliate FCI sono tenute ad iscrivere i rispettivi atleti tramite Fattore K utilizzando i codici gara predefiniti. 

La voglia e la passione di pedalare sono sempre forti in Valle di Primiero e intanto sale l’attesa anche per l’evento di contorno Mythos Adventure E-bike di domenica 28 agosto “40 km con 1.600 m. di dislivello”, una passeggiata spensierata per la Valle del Vanoi a bordo della bici a pedalata assistita. Il punto di ritrovo sarà a Canal San Bovo alle 9.30 per una vera e propria cavalcata dolomitica nel cuore del Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
Caserta Race Tour

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com