MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
umbria-challenge-rocchetti-colpisce-ancora-jpg

UMBRIA CHALLENGE, ROCCHETTI COLPISCE ANCORA



Il forte Elite del Team Cingolani fa due su due nell’Umbria Challenge. Nel corto ennesimo trionfo per Manuali

Canale InBici Media Group

 

 

Leopoldo Rocchetti colpisce ancora. Dopo il successo nella prova d’esordio a San Gemini il forte Elite del Team Cingolani-Specialized fa sua anche la seconda prova del circuito Umbria Challenge MTB 2014, confermandosi ancora una volta come uno dei biker più in forma della stagione.

L’atleta marchigiano ha dominato la Granfondo San Pellegrino sin dai primi chilometri ed ha chiuso in solitaria facendo registrare un tempo di 2h 03′ 16” ed una velocità media di oltre 19,5 Km/h.

Secondo al traguardo un campionissimo del calibro di Jader Zoli (Torpado), due volte olimpionico e tre volte Campione Italiano, che ha dato filo da torcere a Rocchetti per tutti i 40 km del tracciato.

Terzo gradino del podio per Emiliano Dominici (G.S. Ciclotech).

 

Nel percorso corto ennesima affermazione per Filippo Manuali (U.C. Petrignano), che chiude in 1h 24′ 02” davanti a Manuel Ficorilli (MTB Rieti) e Mattia Zoccolanti (Bikeland Team Bike 2003). Per il giovane atleta petrignanese, così come per Rocchetti, è bottino pieno nell’Umbria Challenge MTB con due successi in altrettante prove.

Per la Granfondo San Pellegrino-Memorial Sergio Lispi è stata un’edizione da incorniciare con oltre 300 bikers presenti al via nonostante condizioni meteorologiche decisamente avverse. La gara di Gualdo Tadino era valida come seconda prova del circuito Umbria Challenge MTB 2014.

 

 

LA VOCE DEI PROTAGONISTI

Leopoldo Rocchetti (Cingolani-Specialized), vincitore dell’11ª edizione della Granfondo San Pellegrino: «Questo è davvero un percorso bellissimo ed è stata una grande gara nonostante la pioggia. L’anno scorso ero arrivato secondo al traguardo dietro al mio compagno di squadra Marco Minucci. Stavolta, invece, è arrivato il primo posto, che mi permette di conservare la maglia arancio di leader dell’Umbria Challenge nella categoria Elite/Under 23. Ho pensato di forzare nella seconda salita, la più lunga, per cercare di prendere un buon margine sugli inseguitori senza poi dover rischiare in discesa. È andata benissimo».

 

Filippo Manuali (U.C. Petrignano), primo classificato nel percorso corto: «In settimana ho avuto l’occasione di provare il percorso di gara, quindi ho studiato bene tutti i dettagli. Ho deciso di attaccare in discesa, cosa atipica per me, ma alla fine si è rivelata una scelta azzeccata. Fin qui ho fatto due primi posti in altrettante gare dell’Umbria Challenge: voglio tenere questi ritmi e confermarmi ancora con la maglia di leader della categoria Giovani».

 

Carlo Roscini, presidente del Comitato Regionale Umbria della Federazione Ciclistica Italiana: «L’Umbria Challenge è da anni ormai un circuito prestigioso che richiama società ed atleti da ogni parte della penisola. Dopo la prova inaugurale a San Gemini anche questa Granfondo San Pellegrino ha confermato l’ottimo lavoro svolto dalle società organizzatrici che, nonostante le difficoltà oggettive imposte dal periodo di crisi, continuano con grande impegno e meticolosità a portare avanti iniziative di alto livello. Voglio fare i complimenti al G.S. AVIS Gualdo Tadino, al presidente Danilo Paciotti e a tutti i suoi collaboratori per le straordinarie doti organizzative dimostrate ancora una volta, nonostante le condizioni meteo decisamente avverse. Si è avuta la riconferma che il Campionato Italiano Marathon del 2011 non è stato un punto d’arrivo, ma un punto di partenza, non soltanto per il G.S. AVIS Gualdo Tadino, ma per l’intero movimento della mountain bike regionale».

 

Danilo Paciotti, presidente del G.S. AVIS Gualdo Tadino, società organizzatrice della Granfondo San Pellegrino: «Nella mente di tutti è ancora vivo il ricordo del Campionato Italiano Marathon del 2011 che abbiamo avuto il privilegio di organizzare, per cui come nel 2012 e nel 2013 anche quest’anno era importante dare continuità a quel successo. Credo che ci siamo riusciti, pur in mezzo a mille difficoltà, soprattutto di carattere meteorologico. I bikers hanno risposto alla grande e sono rimasti tutti molto soddisfatti dell’allestimento, della logistica e del tracciato di gara. Non potevamo davvero chiedere di meglio per questa 11ª edizione».

 

 

I PRIMI NEL LUNGO E NEL CORTO

 

Percorso lungo (40,2 km)

1° Leopoldo ROCCHETTI     Cingolani-Specialized            02h 03′ 16′

2° Jader ZOLI                Torpado                              ritardo 02′ 17”

3° Emiliano DOMINICI    G.S. Ciclotech                    ritardo 05′ 01”

4° Cristian MISCHIANTI  Dieffe Bike                        ritardo 05′ 39”

5° Mirco VERONI         Cingolani-Specialized            ritardo 09′ 44”

 

 

Percorso corto (23 Km) – categoria Giovani

 

1° Filippo MANUALI         U.C. Petrignano         01h 24′ 02”                        

2° Manuel FICORILLI      MTB Rieti                             ritardo 02′ 11”

3° Mattia ZOCCOLANTI  Bikeland Team Bike 2003       ritardo 04′ 44”

4° Matteo MINNOZZI        MTB Club Spole                 ritardo 06′ 14”

5° Simone MASSIMI         Cucco In Bike                    ritardo 14′ 00”

 

 

CLASSIFICA SOCIETÀ DI GIORNATA

1ª GS AVIS Gualdo Tadino             5.395 punti

2ª U.C. Petrignano                         5.080 punti

3ª G.S. Testi Cicli                           4.455 punti

 

 

LEADER UMBRIA CHALLENGE: LE MAGLIE ARANCIO

Dopo la gara d’esordio a San Gemini e la seconda prova di Gualdo Tadino si accende la battaglia per la conquista delle ambite maglie arancio riservate ai leader di categoria dell’Umbria Challenge MTB 2014.

Questi gli atleti che guidano la classifica provvisoria dopo la seconda delle sei prove in programma e che a Ponticelli (PG), il prossimo 27 luglio, dovranno difendere la maglia conquistata:

 

GIOVANI                          Filippo Manuali        U.C. Petrignano

JUNIOR                              Mirco Veroni         Team Cingolani-Specialized

DONNE W1                       Daniela Stefanelli    Team Cingolani-Specialized

DONNE W2                       Romina Scarabottini  Ruota Libera

ELITE/UNDER 23              Leopoldo Rocchetti     Team Cingolani-Specialized

ELITE SPORT                     Leonardo Caracciolo  Centro Bici Team Terni

MASTER 1                          Fabio Marinelli         G.S. AVIS Gualdo Tadino

MASTER 2                          Emiliano Dominici     G.S. Ciclotech

MASTER 3                          Luca Chiodi            Centro Italia Bike Montanini

MASTER 4                          Fabio Frosini           G.S. Testi Cicli

MASTER 5                          Carlo Socciarelli      Centro Italia Bike Montanini

MASTER 6+                        Alviero Scattini        G.S. Testi Cicli

 

MTB Club Spoleto guida la classifica Umbria Challenge riservata alle società con 12.779 punti.

 

 

I RINGRAZIAMENTI

Il comitato organizzatore intende ringraziare i tanti volontari che si sono adoperati con grande passione ed impegno per la riuscita della manifestazione, i numerosi sponsor che hanno garantito il proprio supporto e naturalmente gli atleti e le società che hanno preso parte alla gara.

Un sentito ringraziamento va anche al Comitato Regionale Umbria della Federazione Ciclistica Italiana, sotto la cui egida la prova è stata organizzata, al CONI Regionale e a tutti gli enti patrocinatori: la Regione Umbria, le Province di Perugia e Terni (partner istituzionali del circuito Umbria Challenge) e il Comune di Gualdo Tadino. Alla cerimonia protocollare di premiazione erano presenti anche il neosindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, e l’assessore allo sport Roberto Morroni.

Un grazie sincero, infine, anche alla Protezione Civile Monte Cucco e ai Carabinieri in congedo di Gualdo Tadino per il supporto logistico, e alla Croce Rossa Italiana di Gualdo Tadino e alla Misericordia di Fossato di Vico per l’assistenza medica fornita lungo il percorso.

 

 

1.JPG
     
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GIST BANNER NEWS BLOG
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
GELMI BANNER BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com