LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > gn > DOPING – LA WADA POTRA’ RIANALIZZARE CAMPIONI DI ATLETI RUSSI
lantidoping-del-coni-jpg
LANTIDOPING DEL CONI

DOPING – LA WADA POTRA’ RIANALIZZARE CAMPIONI DI ATLETI RUSSI


Una delegazione della Wada, World Anti-Doping Agency, farà visita al laboratorio antidoping di Mosca il prossimo 28 novembre. Ad annunciarlo ai media il presidente della Wada, Craig Reedie, durante un incontro dell’Agenzia mondiale antidoping a Baku, in Azerbaijan. Con l’accesso ai dati in possesso del laboratorio si potrà fare un ulteriore passo avanti per risolvere l’affaire doping nel Paese.

Lo scorso mese di settembre la Wada ha rimosso dopo 3 anni la sospensione a Rusada, l’Agenzia antidoping russa. Tale decisione è vincolata a 2 condizioni: il libero accesso al database russo entro il 31 dicembre e la possibilità di entrare in possesso dei campioni sospetti per eventuali nuovi test entro il 30 giugno 2019. La Rusada è stata sospesa a fine 2015 a seguito della scoperta di un esteso sistema di ‘doping di Stato’ nel Paese.

 

SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
DANILO DI LUCA BANNER BLOG
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
SELLE SMP BLOG + DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG

Ti potrebbero Interessare

SICUREZZA IN BICI: AL PRIMO POSTO LA “VISIBILITÀ”

Secondo uno studio condotto dall’A BI CI e Lagambiente (), gli italiani che utilizzano sistematicamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *