SFONDO ASSOS
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > G News > FILIPPO GANNA PASSA AL TEAM SKY: PER LUI UN FUTURO SU STRADA E SU PISTA
Filippo Ganna foto Davy Rietbergen/CV/BettiniPhoto©2018

FILIPPO GANNA PASSA AL TEAM SKY: PER LUI UN FUTURO SU STRADA E SU PISTA

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


E’ ufficiale: dal 2019 Filippo Ganna sarà un corridore del Team Sky. Ganna è uno dei giovani più promettenti del panorama ciclistico italiano: da Under 23, quando correva nella Colpack, è riuscito a ottenere dei grandi risultati, come la vittoria alla Parigi-Roubaix per Under 23 e i tanti titoli ottenuti su pista. Il Team Sky ha deciso di ingaggiarlo non solo per le classiche di primavera, ma anche per coadiuvarlo nell’attività su pista, come già fatto con Elia Viviani nel 2016, anno in cui si laureò campione olimpico nell’Omnium.

L’obiettivo di Ganna, che lascia la UAE Team Emirates, è quello di “incrementare la mia esperienza nelle classiche di primavera, che quest’anno ho affrontato per la prima volta da professionista, con l’obiettivo di competere un giorno con i migliori”.

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi:

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
DIPA ABBIGLIAMENTO NERO BANNER BLOG
BELTRAMI TSA BLOG NEWS
BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *