SFONDO ASSOS
domenica , 25 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > gn > GASPAROTTO AL SUO ULTIMO GIRO: “L’ARRIVO A VERONA EMOZIONANTE. IL CICLISMO É LA MIA VITA”
Giro d'Italia 2019 - 102th Edition - 12th stage Cuneo - Pinerolo 158 km - 23/05/2019 - Enrico Gasparotto (ITA - Team Dimension Data) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2019

GASPAROTTO AL SUO ULTIMO GIRO: “L’ARRIVO A VERONA EMOZIONANTE. IL CICLISMO É LA MIA VITA”


Tra coloro che hanno vissuto un momento emozionante alla cronometro finale del Giro c’è sicuramente Enrico Gasparotto. Il corridore della Dimension Data, quasi con le lacrime agli occhi, parla della sua ultima Corsa Rosa: “Concluderlo all’interno dell’arena di Verona è stato davvero speciale. Mi ricorderò per sempre questa giornata. Di questa corsa ripenserò anche a molti posti, come il passaggio sul Manghen con gli alberi abbattuti, e la gente. Mi ha colpito anche la presenza dei tifosi sloveni”.

“Sono contento della mia corsa. – continua Gasparotto parlando del suo Giro – Spero di aver lasciato qualcosa ai miei giovani compagni di avventura. Sembra scontato e semplice motivare dei corridori ancora acerbi ma non lo è. Mi è piaciuto molto il mio ruolo”.

Il futuro. “Voglio arrivare a 38 anni da corridore. Ne ho già parlato con il team e loro sono contenti di concedermi ancora del tempo per pedalare per loro. Il ciclismo mi ha dato tutto, è la mia vita, e vorrei rimanere nell’ambiente. Mi piacerebbe aiutare i giovani”.

Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner archivio Blog - Shimano
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog

da Verona, Davide Pegurri per InBici Magazine

PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
Banner archivio Blog - Shimano
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *