GSG.COM  SKIN BANNER
BANNER CICLOPROMO MAXXIS HR BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
Giro d'Italia 2020 - 103rd Edition - 18th Pinzolo - Laghi di Cancano 207Êkm - 22/10/2020 - Wilco Kelderman (NED - Team Sunweb) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

GIRO, I CORRIDORI PROTESTANO: PARTENZA SPOSTATA DI 100 KM

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Protesta dei corridori al Giro d’Italia: la pioggia insistente che si sta abbattendo lungo il percorso ha spinto il gruppo a chiedere di spostare la partenza della Morbegno-Asti. I corridori hanno fatto sentire la propria voce fin da ieri sera, ma solo in questi minuti si sta giungendo a un accordo con RCS Sport.

KTM AERO BANNER NEWS 5
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog

Pur essendo completamente pianeggiante, la Morbegno-Asti è molto lunga, in quanto misura 258 km, e capita subito dopo due tappe molto difficili. Domani, inoltre, ci sarà la tripla scalata a Sestriere. Il comitato organizzatore del Giro d’Italia ha quindi accolto la richiesta e la partenza sarà spostata di 100 km: i corridori sono risaliti in bus e si stanno spostando verso la nuova partenza. Resta solo da capire in quale punto del percorso inizierà la tappa.

Una delle squadre che più si è fatta sentire è stata la Lotto-Soudal, che pochi minuti prima della partenza della tappa ha protestato con Mauro Vegni, direttore del Giro d’Italia. Con non poche difficoltà, la partenza è stata spostata ad Abbiategrasso, ma i corridori non ne escono bene da questa situazione: le squadre non erano al corrente della loro protesta, in quanto i bus delle squadre erano già andati via per raggiungere al traguardo. E’ stata quindi una protesta improvvisata, che ha portato solo a molta confusione.

Giornalista del sito internet www.inbici.net. Giornalista e scrittore, dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM ROAD LIGHT BANNER NEWS 6
KTM AERO BANNER NEWS 5

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *