SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO COSMOBIKE
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
Sfondo Assos
TOP Shimano
Home > gn > LA CICLI COPPARO SOGNA UNA SQUADRA DI PROFESSIONISTI

LA CICLI COPPARO SOGNA UNA SQUADRA DI PROFESSIONISTI

La Cicli Copparo si presenterà al via del circuito InBici Top Challenge 2019 in qualità di una delle squadre con il maggior numero di abbonati. A confermarcelo è il presidente, Raffaele Consolani, che abbiamo raggiunto telefonicamente: “Siamo entusiasti di iniziare questa stagione con l’InBici Top Challenge – spiega il team manager della formazione amatoriale – in quanto per noi è la prima volta che prendiamo parte a questo circuito, ma siamo entusiasti di aver aderito a questa iniziativa portata avanti dal Gruppo Editoriale InBici perché credo che il circuito contenga le migliori Granfondo d’Italia”.

Nella nostra chiacchierata, Consolani non fissa un obiettivo preciso: “Sicuramente i nostri ragazzi vogliono riconfermare il bellissimo risultato ottenuto a La Leggendaria Charly Gaul, dove c’è stata la vittoria di Fabio Cini. Ma per noi, l’importante è riuscire ad ottenere dei buoni risultati nelle gare internazionali: ne affronteremo molte e vogliamo fare bene in ognuna di queste”.

La Cicli Copparo, però, per il futuro sogna in grande. “Il nostro obiettivo è quello di creare una squadra professionistica – spiega Consolani – in quanto abbiamo già coinvolto alcuni dei nostri partner per cercare di realizzare questo progetto. E’ chiaro però che vogliamo riuscire a mettere in piedi qualcosa di veramente importante, non una piccola squadra, ma una formazione che possa distinguersi nel mondo del ciclismo che conta. Credo che con i nostri partner possiamo riuscire ad arrivare a un budget necessario per fare una buona squadra. Il sogno sarebbe quello di avere il sostegno della Regione Marche e di riuscire a creare una squadra professionistica che possa ottenere dei bei risultati”.

 

 

A cura di Carlo Gugliotta per InBici Magazine

Condividi
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE

Ti potrebbero Interessare

LA MOVISTAR LICENZIA IN TRONCO JAIME ROSON PER ANOMALIE SUL PASSAPORTO BIOLOGICO

Jaime Roson è stato squalificato oggi per 4 anni dall’Unione Ciclistica Internazionale a causa di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *