GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Gent Wevelgem 2021 - Women - Ypres - Wevelgem 141,7 km - 28/03/2021 - Marianne Vos (NED - Jumbo-Visma Women Team) - Lisa Brennauer (GER - Team Ceratizit-WNT Pro Cycling) - Lotte Kopecky (BEL - Team Liv Racing) - photo Anton Vos/CV/BettiniPhoto©2021

MARIANNE VOS VINCE UNA GAND-WEVELGEM MOLTO “ITALIANA”


Poca fortuna e tanti rimpianti per le Azzurre alla corsa in linea riservata alla categoria Donne Elite e valida per il Women’s World Tour. E’ la fuoriclasse olandese infatti ad aggiudicarsi in volata l’edizione 2021 della Gand – Wevelgem, battendo la campionessa del Belgio Lotte Kopecky e la tedesca Lisa Brennauer.

SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SCOTT BANNER NEWS
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Le vere protagoniste sono state due italiane: Elisa Longo Borghini e Soraya Paladin. La piemontese, leader del World Tour e vincitrice domenica scorsa del Trofeo Alfredo Binda, si muove sul Kemmelberg scattando con Katarzyna Niewiadoma. Le due verranno poi raggiunte dal plotone principale, da cui fuoriesce anche la inglese Anna Henderson. A una ventina di chilometri dal traguardo la Trek-Segafredo comanda quella che sarebbe potuta diventare l’azione decisiva, con Ellen Van Dijk e Lizzie Deignan che grazie ad un ventaglio portano fuori un gruppettino che ha anche Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini: qui Elisa Longo Borghini se ne va in allungo e si accoda Soraya Paladin.

Gent Wevelgem 2021 – Women – Ypres – Wevelgem 141,7 km – 28/03/2021 – Elisa Longo Borghini (Italy / Team Trek Segafredo Women) – Soraya Paladin (Italy / Team Liv Racing) – photo Tim van Wichelen/CV/BettiniPhoto©2021

Le due italiane appaiono in grande condizione ed arrivano a guadagnare fino a 30”. Il gruppo alle spalle sembra non averne più ma quando mancano 10 km parte l’accelerazione decisiva, che va a buon fine a soli 200 metri dal traguardo. Marianne Vos è senza avversarie e dopo Wout Van Aert regala un altro successo per la Jumbo – Visma alla Gand – Wevelgem oggi pomeriggio. Oltre al quarto posto di Elisa Balsamo, c’è anche il quinto di Marta Bastianelli, che resta ad oggi l’unica vincitrice italiana della corsa belga, nel 2018.

Mercoledì prossimo si corre la Dwars Door Vlaanderen, dove è previsto il ritorno in gara della Campionessa d’Europa Annemiek Van Vleuten.

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine 

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.