SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
Home > G News > ROGLIC: “NON AVEVO GAMBE. IL CASCO? ERA LA PRIMA VOLTA CHE LO INDOSSAVO”
Tour de France 2020 - 107th Edition - 20th stage Lure - La Planche des Belles Filles 36.2 km - 19/09/2020 - Primoz Roglic (SLO - Team Jumbo - Visma) - photo POOL/BettiniPhoto©2020

ROGLIC: “NON AVEVO GAMBE. IL CASCO? ERA LA PRIMA VOLTA CHE LO INDOSSAVO”

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"


Non cerca scuse Primoz Roglic. Il grande battuto di questa edizione del Tour de France si è presentato ai microfoni di Sporza al termine della cronometro con arrivo in salita a La Planche des Belles Filles, che ha incoronato il proprio avversario e connazionale Tadej Pogacar.

“Non avevo abbastanza forza per spingere sui pedali – spiega il corridore della Jumbo-Visma – non avrei potuto fare di più. Ovviamente non è divertente, ma non posso farci niente. Non avevo forza, mi sono mancate le gambe”.

Tour de France 2020 – 107th Edition – 20th stage Lure – La Planche des Belles Filles 36.2 km – 19/09/2020 – Primoz Roglic (SLO – Team Jumbo – Visma) – photo JDM/CV/BettiniPhoto©2020

BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA

Roglic ha mostrato una pedalata pesante, al punto tale che ha chiuso con un ritardo di 1’56” su Pogacar, che lo aveva già battuto al campionato nazionale sloveno a cronometro. Stamattina, Primoz aveva un vantaggio di 57″ sul corridore della UAE Team Emirates.

Molte persone hanno anche notato che il casco di Roglic sembrava mal posizionato: “Era la prima volta che lo indossavo – ha spiegato lo sloveno – ma non ho perso per colpa sua, erano le mie gambe che non giravano”.

Direttore del sito InBici.net e conduttore della trasmissione radiofonica Ultimo Chilometro, inviato per le principali gare internazionali di ciclismo su strada, autore dei libri "Pedalare nel fango", "Due pedali per volare" e "Giro delle Fiandre, la classica dei tifosi"

BIVILLAGE BANNER BLOG + DENTRO NEWS
ALKA SPORT BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIA
NOT ONLY BIKE BANNER NEWS+DENTRO NOTIZIA
GSG BANNER BLOG+DENTRO NOTIZIE
Shimano Banner archivio Blog
ESCALATE BANNER ARCHIVIO BLOG + DENTRO NEWS
ROTO BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *