SFONDO ASSOS
MAGNETC DAYS 2 TOP BANNER
63gran-premio-fiera-della-possenta-jpg

63°GRAN PREMIO FIERA DELLA POSSENTA



Nella gara d’apertura stagionale nel mantovano show della Zalf Euromobil Desirée Fior che pilota il velocista bresciano alla quinta vittoria del 2014

 

 

Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

La quinta vittoria del 2014 per il giovane velocista Nicolas Marini arriva sul traguardo della sessantatreesima edizione del Gran Premio Fiera della Possenta abbinato al sesto Memorial Enzo Bertoni, corso oggi sulle strade mantovane di Ceresara con l’organizzazione dell’Unione Sportiva Ceresarese del presidente Simone Pezzini. L’atleta bresciano della Zalf Euromobil Desirée Fior ha finalizzato il lavoro della sua formazione, durato in pratica per quasi tutta la corsa.

 

Con starter ufficiali il Sindaco di Ceresara Laura Marsiletti, il consigliere nazionale della Federciclismo Corrado Lodi, il presidente provinciale Giovanni Redini e la Signora Mariagrazia Bertoni, ai nastri di partenza si presentano centosessanta atleti in rappresentanza di ventiquattro gruppi sportivi. In programma un circuito di 4,100 chilometri da ripetere per venticinque volte. Con l’andatura da subito altissima ed i primi tre giri ad oltre cinquanta orari, la fuga decisiva prende il largo all’inizio della quarta tornata sotto la forte spinta di ben nove uomini della Zalf Euromobil Desirée Fior, a cui rispondono altri atleti, sino a raggiungere i venti componenti che caratterizzano tutta la corsa sino alla conclusione. Il gruppo alle spalle dapprima reagisce cercando di rientrare sui fuggitivi, senza però riuscirvi.

Nel dominio quasi monocromatico della Zalf Euromobil Desirée Fior sulla testa della corsa, il lavoro viene finalizzato allo sprint conclusivo, conteso da diciassette degli originari venti atleti che componevano il tentativo partito ad inizio gara. La volata di Nicolas Marini non ha rivali, con il mantovano di Medole Nicholas Bresciani (Bottoli General Store Merida Zardini) che coglie la piazza d’onore e Giorgio Bocchiola (Viris Maserati Sisal) che completa il podio in terza posizione. “Devo ringraziare la squadra –  ha detto Marini al termine della premiazione – che oggi ha lavorato tantissimo, sin dall’avvio per cercare di controllare la corsa promuovendo un attacco che poi è andato all’arrivo.

Una dedica speciale per mio padre, che mi segue sempre, per il suo compleanno”

 

 

Al termine del cerimoniale di premiazione al vincitore è stata fatta vestire dal consigliere nazionale della Federciclismo Corrado Lodi la maglia di leader Ale Cycling del Prestigio Fiera del Riso che proprio a Ceresara ha inaugurato la diciannovesima edizione.

 

Soddisfazione per l’apertura in grande stile degli impegni organizzativi del 2014, il presidente dell’Us Ceresarese Simone Pezzini ha dichiarato: “Una corsa molto combattuta, con un bell’attacco che l’ha ampiamente caratterizzata. Il finale, degno dei migliori velocisti, ha messo in luce le doti straordinarie di un giovane interessante come Marin, che entra così nel nostro albo d’oro. Da parte nostra, come Us Ceresarese ringraziamo l’Amministrazione Comunale, il Sindaco dottoressa Laura Marsiletti, che hanno patrocinato l’evento e tutti coloro che hanno collaborato per un’altra bella edizione della nostra corsa”.

 

Ordine d’arrivo

1.Marini Nicolas (Zalf Euromobil Desirée Fior) km 104 in 2h27’09” media 42,406 2. Bresciani Michael (Bottoli General Store Merida Zardini) s.t. 3. Bocchiola Giorgio (Viris Maserati Sisal) 4. Brasi Diego (Team Pala Fenice) 5. Viero Simone (Cycling Team Friuli) 6. Cavasin Daniele (Zalf Euromobil Desirée Fior) 7. Muffolini Luca (Gavardo Tecmor) 8. Maestri Mirko (Bottoli General Store Merida Zardini) 9. Dovigo Alessandro (Team Event Soullimit Cyberteam) 10. Cazzola Daniele (Cycling Team Friuli)

 

Foto Gianfranco Soncini

ArrivoCeresara1355 FotoSoncini
CeresaraPodio1387 FotoSoncini
   

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *