MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
DIPA BANNER TOP
CICLOPROMO MagicShine - BANNER TOP SETTEMBRE

I CARTELLI ALLA CORSA, IL CERVELLO RESTA A CASA


Dispiace cominciare a parlare di Tour de France mettendo in secondo piano l’aspetto agonistico della corsa a tappe più prestigiosa al mondo, ma già alla prima tappa l’argomento torna ad essere la sicurezza.

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO

Abbiamo tutti visto quanto è accaduto a poco più di 40 km dall’arrivo di Landerneau: Ide Schelling era passato al comando sull’ultimo GPM di giornata, esultando come se avesse vinto la tappa. Il gruppo, circa un minuto dopo, transita in vetta e si nota Tony Martin che urta una spettatrice che esponeva uno striscione di cartone guardando la telecamera senza rendersi conto che ostruiva il passaggio dei corridori. Il risultato? Il 70% del gruppo finisce a terra come birilli e obiettivo sfumato per molti dei possibili candidati a vestire questa sera la prima Maglia Gialla, con Jasha Sütterlin (Team DSM) già costretto a ritirarsi.

Prima e dopo la caduta (twitter.com)

La sicurezza e la salute degli atleti e degli spettatori a bordo strada sono fondamentali, ma cosa bisogna fare per garantirle? Serve un minimo di buon senso e di materia grigia, che a volte da parte di qualche incosciente vengono messe da parte e tutto a favore di telecamera. La follia di certi scalmanati che pur di farsi notare dalle riprese in diretta tv per mania di protagonismo mettono a repentaglio la sicurezza propria (ed anche conto in banca e fedina penale nei casi più gravi) e dell’atleta che sta svolgendo il proprio lavoro.

Non credo che sia così complicato avere quel briciolo di ragione necessario per prestare attenzione nell’evitar di provocare imprevisti. Serve solo mettere da parte la mania di protagonismo e rimettere in funzione il cervello.

Mi aspetto che ASO e il gruppo si riuniscano a breve per discutere ulteriormente di questa situazione e che vengano presi provvedimenti esemplari nei confronti di chi provoca questi danni.

https://twitter.com/alexfalkeman/status/1408791495939854346

A cura di Andrea Giorgini Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

SCOTT BANNER NEWS
CICLOPROMO SETTEMBRE - BANNER SOPRA TOP NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SHIMANO SELLA STEALTH DI PRO BIKE GEAR BANNER BLOG AGOSTO
SHIMANO 105 BANNER BLOG AGOSTO
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.