SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
la-coppa-piemonte-parte-con-il-botto-1-jpg
LA COPPA PIEMONTE PARTE CON IL BOTTO 1

LA COPPA PIEMONTE PARTE CON IL BOTTO



Oltre 230 iscritti a tutto il circuito e 730 partenti per la prima prova sono i numeri d’orgoglio della undicesima edizione della Coppa Piemonte.

 

Ad inorgoglire ancora di più la gara di apertura dell’undicesima edizione della Coppa, in prima fila facevano sfoggio delle loro maglie azzurre i biker della nazionale italiana e i biker dellla nazionale di San Marino marathon. Dietro di loro atleti di spicco di grandi team italiani a partire dagli stranieri del team Olympia Polimedical, il Silmax x-bionic il Repartosport LeeCougan, il Tittici Racing Team, il Team Riverosse (organizzatore della terza prova della Coppa Piemonte la  Granfondo Bramaterra) e il team Boscaro che da quest’anno porta sui tracciati di gara atleti di categoria open. Ospite d’eccezione con il numero 2 di gara un grande della MTB italiana: Mirko Celestino, ex campione italiano marathon e ora “semplice” amatore.

Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

 

La gara parte puntuale alle ore 10 e il serpentone di ciclisti abbandona la Piazza Risorgimento tra due ali di folla e si allunga sulle prime salite del tracciato. Il gruppo rimane unito per poco tempo, infatti già all’ottavo km Johnny Cattaneo e Tony Longo con le loro maglie azzurre e Leonardo Paez del team Olympia Polimedical  sono in testa alla prima discesa e allungano facendo il vuoto. I due nazionali e compagni nel team Wilier Force provano a far gara di squadra per cercare di staccare il rivale Paez e in parte ci riescono, ma Longo cade e perde tempo prezioso. Cattaneo, oggi in gran forma, tira forte mettendo in difficoltà il colombiano soprattutto nei tratti tecnici. Paez, non ancora a suo perfetto agio sulla nuova bicicletta, non vuole correre troppi rischi e si stacca. Al traguardo di Piazza Partigiani si presenta così da solo Johnny Cattaneo che vince in 1:44:57 davanti a Paez staccato di 13 secondi quindi Longo staccato di 30 secondi. Quarto posto per Cristiano Salerno, ex pro su strada che ha deciso di ritornare in MTB dopo che l’aveva abbandonata per passare su strada nella categoria juniores. Quinto e sesto posto ancora per due maglie azzurre, quelle di Pietro Sarai (Compagno di squadra di Paez) e Cristian Cominelli che quando non veste la maglia azzurra difende i colori della Soudal-Parkpre Racing Team

 

 

 

Tra le donne gara tra le due azzurre Valentina Frasisti e Mara Fumagalli, velocissima in salita la prima eccezionale in discesa la seconda. Al traguardo arrivano insieme mano nella mano a dimostrazione dell’amicizia che le lega e che la somma dei pregi e dei difetti di entrambe si eguaglia. Passano quattro minuti e la terza donna si presenta all’arrivo, Maria Cristina Nisi (Bike Garage Evolution Intense) taglia il traguardo felice come se avesse vinto. Per lei arrivano finalmente soddisfazioni in mountainbike dopo un paio di anni passati a tribolare soprattutto in discesa. Quarto posto per la vincitrice della scorsa edizione Costanza Fasolis.(Repartosport LeeCougan) che ha patito tantissimo la prima parte di gara dove non è riuscita a spingere come voleva mentre nella seconda parte è finalmente riuscita ad ingranare e a correre con il suo ritmo. Quinto posto per Marta Pastore (Team Bike O’Clock).

 

Si archivia così la prima gara della stagione 2016 della Coppa Piemonte. Ricordiamo che ci si può ancora iscrivere al circuito con una formula di abbonamento a 7 gare. Termine ultimo è domenica 1 maggio.

 

I tempi di recupero tra una gara e l’altra quest’anno sono più dilatati rispetto alle edizioni precedenti, quindi l’appuntamento per la seconda prova è il 24 Aprile a Maggiora in provincia di Novara con la prima edizione della Fenera Race Cup. Gara nuova su di un nuovo percorso per una nuova emozione!

1
Fumagalli1
   

INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *