MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
la-novita-jpg
LA NOVITÀ

LA NOVITÀ



 

Per celebrare il riconoscimento di “Città Europea

dello Sport”, il 15 giugno debutta nel mondo delle Gran Fondo la 1ª Cicloturistica “Città di Cesena”.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS

E tra gli scorci dove si allenava Pantani,

c’è anche un percorso riservato ai gourmet

 

 

La città di Cesena, da sempre sensibile al fascino della bicicletta, non poteva non avere una sua Gran Fondo. E così, con l’entusiasmo di chi vuol recuperare il tempo perduto, il prossimo 15 giugno, nel cuore del regno dei Malatesta, partirà la 1ª Gran Fondo Cicloturistica “Città di Cesena”.

Al grido di “La Romagna tutta da gustare”, la rassegna che spigola tra sport e gastronomia, propone cinque percorsi spettacolari, uno dei quali (Il Giro del Buongustaio) interamente riservato ai gourmet con prelibatezze culinarie, musica, colore e allegria, in perfetta sintonia con la proverbiale ospitalità di questa terra.

 

una vista del Ponte Vecchio

 

Modesto il costo d’iscrizione: 5 euro fino al 31 maggio, due euro in più nelle ultime due settimane (dal 1° gennaio).

La rassegna – che si svolge sotto l’egida di Acsi, Csi, Coni e ovviamente con il patrocinio dell’amministrazione comunale – rende omaggio a “Cesena, città europea dello sport”, un prestigioso riconoscimento che nel 2014 verrà celebrato, nella città romagnola, con un ricco campionario d’iniziative sportive: “Cesena, sul piano ciclistico, vanta solide tradizioni – spiega Gastone Ercolani, della Ars e Robur – ma questa granfondo, al di là dell’aspetto sportivo, vuole riunire tutte le eccellenze di questa terra, dalla bellezza dei suoi paesaggi alla ricchezza dell’offerta gastronomica. Sarà una grande vetrina per la città, in un periodo, metà giugno, in cui tutta la Romagna offre il meglio di sè”. 

 

Alla consolle organizzativa lo storico sodalizio Ars et Robur (dal latino “Arte e Forza”, la più antica società sportiva della città) e l’emergente Usd San Marco, due sodalizi che, mettendo insieme capacità ed esperienze, hanno disegnato un tracciato che racchiude gli scorci più suggestivi e tecnicamente interessanti della provincia cesenate. Il percorso, infatti, toccherà la Rocca delle Caminate, il Passo del Carnaio, il Monte delle Forche, Pieve di Rivoschio, Monteleone e la leggendaria erta di Montevecchio, dove si allenava il grande Marco Pantani (non a caso, sulla guglia della salita, svetta il cippo dedicato al Pirata). La base logistica sarà l’Ippodromo del Savio, uno degli anelli più interessanti del mondo ippico nazionale (sede anche del mondanissimo Campionato Europeo).

La grande festa della Gf di Cesena partirà però il giorno prima (14 giugno) con iniziative dedicate ai bambini (gimkana), una visita gratuita alle scuderie dell’ippodromo) e sedute di spinning.

E per chi ha qualche giorno in più e predilige la formula della “settimana lunga”, da non perdersi, il 12 giugno, la “Notte Magica in Mtb” con, all’arrivo, birra e salsiccia per tutti.

La prima Gran Fondo “Città di Cesena” fa parte anche della combinata “In Bici per Unire” grazie al “gemellaggio” con la 42ª Gran Fondo dei Cooperatori “Terre di Lambrusco”, in programma il giugno ad Albinea.

 

nella foto La rocca malatestiana di Cesena

 

1 Rocca
2 ponte-vecchio
INBICI mod febb2014
 

INBICI STORE BANNER NEWS BIANCO
Shimano Banner archivio Blog
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *