SFONDO ASSOS
lunedì , 21 Ottobre 2019
INBICI TOP CHALLENGE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER BIANCO TOP
Home > Tutti gli Articoli > LA SARDEGNA IN BICICLETTA
la-sardegna-in-bicicletta-jpg

LA SARDEGNA IN BICICLETTA



Dal 2 al 4 giugno nella fantastica costa sud-occidentale dell’isola si corre una tra le manifestazioni più belle del panorama nazionale

 

Il Giro delle Miniere, la splendida corsa a tappe che si corre in Sardegna, quest’anno diventa maggiorenne. Sono passate infatti ben 18 edizioni da quel lontano 2000 quando 33 arditi si cimentarono nella prima edizione di una corsa dura e impegnativa che divenne, col tempo, una tra le manifestazioni più belle e attuali del panorama nazionale. Da allora la classica del Sulcis-Iglesiente ha registrato una crescita costante, impreziosita dai panorami del Parco Geominerario della Sardegna nella fantastica costa sud-occidentale e dalla magistrale organizzazione firmata SC Monteponi capitanata dal presidente Luigi Mascia. Fin dalla sua prima edizione, la rassegna isolana ha riscontrato notevoli apprezzamenti per la bellezza dei paesaggi, la variegata tipologia del percorsi sui quali si corre, attirando una moltitudine di campioni dalla penisola e facendo il pieno degli atleti nostrani.

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE

  

Il Giro delle Miniere, nel ricordo dell’indimenticabile ex CT della nazionale di ciclismo Franco Ballerini, si inserisce in un territorio conosciuto per il suo mare meraviglioso e le suggestive coste, ma il Sulcis Iglesiente rappresenta anche il simbolo – per eccellenza – della Sardegna selvaggia e incontaminata. La purezza della natura, i numerosi siti archeologici, la storia mineraria che si tramanda da secoli, si sposa con una tradizione culinaria che, servita con una quasi maniacale ospitalità, rendono il Giro delle Miniere un appuntamento irrinunciabile. Come sempre infatti, lo scopo del Giro – tre gironi di corsa – è quello di far soggiornare ciclisti e accompagnatori nelle tante strutture del territorio (hotel, resort, B&B, ristoranti) e far apprezzare loro il sapore di una tradizione particolarmente ricca: dalla ristorazione alle bellezze dei luoghi, terminando con i prodotti tipici locali quali olio, formaggi, liquori, salumi, pane e dolci. Giorni di vacanza che, dal 2 al 4 giugno, diverranno terreno di gara per i corridori e momenti di piacevole relax per le famiglie al seguito.

Il programma La “tre giorni” che scandisce Il Giro delle Miniere si dipana lungo una corsa a tappe impegnativa, completa, per scalatori come nella prima giornata di gara – la “Gran Fondo delle Miniere Trofeo Parco Geominerario-Memorial Roberto Saurra” – che quest’anno è valida per l’assegnazione della maglia tricolore, sull’ormai collaudato circuito di 142Km con partenza e arrivo ad Iglesias; per passisti come nella 2° giornata in un percorso prevalentemente piatto nella “2° Coppa Città di Villamassargia” di 90 Km; e per i cronomen, impegnati nella terza ed ultima giornata nella “Cronometro della Terracotta”, 15 Km che separano Gonnosfanadiga da Pabillonis. Anche quest’anno è in palio la Maglia Bianca, rosso-blu: per le Fascie: “A” 17-39 anni, “B” 40-70 anni e Donne con classifica finale che premierà i primi quindici atleti per ogni fascia.

La mission L’obbiettivo della società organizzatrice, oltre a quello prettamente sportivo, è quello di far conoscere e valorizzare territorio, cercando di incrementare e migliorare il turismo della zona presentando agli atleti e alle loro famiglie le bellezze di quest’incantevole isola. Inoltre, in qualità di società ospitante, la SC Monteponi offre la disponibilità ricettiva agli atleti che arrivano e hanno la residenza oltre Tirreno. Tra l’altro il Presidente Luigi Mascia con tutto il suo staff mette a disposizione un’incredibile cerimonia di premiazione con tutte le bontà che la Sardegna produce (oltre al buono benzina per la classifica generale finale). 

Info e contatti per iscrizioni (348 9361032 – www.girodelleminiere.com – www.scmonteponi.com)

 

 a cura della Redazione iNBiCi magazine Copyright © INBICI MAGAZINE

 

foto : una vista panoramica delle miniere a Iglesias

   

24 Miniere
miniera 4
   

Banner archivio Blog - Shimano
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE 2020 BLOG + NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
BANNER PISSEI BLOG + DENTRO NOTIZIE SETTEMBRE
ISTRIA Granfondo banner blog
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *