SFONDO ASSOS
giovedì , 19 Settembre 2019
INBICI STORE BANNER TOP
INBICI STORE BANNER TOP NERO
Home > Tutti gli Articoli > MARATHON BIKE DELLA BRIANZA
marathon-bike-della-brianza-4-jpg
MARATHON BIKE DELLA BRIANZA 4

MARATHON BIKE DELLA BRIANZA



Quasi raggiunta tra gli iscritti la cifra a tre zeri con nomi importanti al via.  Grandi nomi con Leonardo Paez, Johnny Cattaneo ed Elena Gaddoni a caccia del loro terzo successo nella marathon di Casatenovo.

 

Casatenovo (LC), 28 agosto 2014 – Domenica 31 agosto è una data da segnare per gli appassionati della mountain bike, l’appuntamento è quello di Casatenovo (LC) pronta ad ospiterà la 23ª edizione della MARATHON BIKE della Brianza che ha quasi raggiunto alla chiusura delle iscrizioni per i tesserati i mille partecipanti, in attesa che si completino nei prossimi due giorni le iscrizioni dei cicloturisti non tesserati (termine ultimo sabato 30 agosto alle 19.00).

INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ISTRIA Granfondo banner blog
Banner dentro Notizia Assos
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner archivio Blog - Shimano

L’evento che percorre i sentieri della Brianza Lecchese superando le colline del Parco di Montevecchia e della Valle del Curone e del San Genesio, organizzato come sempre dal Bike Action Team Galgiana, corre verso un altro successo forte di una massiccia presenza di agonisti, ma anche di cicloturisti che ogni anno sono un consistente numero sul totale degli iscritti, un vero patrimonio della manifestazione brianzola.

 

Quantità dunque, alla quale si aggiunge sempre una certa qualità di atleti professionisti che gareggiano per la vittoria assoluta, un prestigio da aggiungere alla loro carriera.  Domenica 31 agosto saranno infatti in due ad andare in cerca del loro terzo successo personale nella MARATHON BIKE della Brianza, ovvero il colombiano Leonardo Paez ed il bergamasco del Team Sella San Marco-Trek Johnny Cattaneo.

 

Il favorito è il portacolori della i.Idro Brain Bianchi, vice Campione del Mondo Marathon nel 2006, capace quest’anno di vincere una decina di gare, ma nulla è scontato contro un avversario del carattere di Cattaneo, Campione Italiano Marathon nel 2010, che ha sempre fatto belle gare a Casatenovo e ha un conto in sospeso con la tripletta che ha sfiorato anche lo scorso anno, prima di cadere nella concitata volata finale con Tony Longo.  I due sfidanti che mirano a diventare i più vittoriosi nel lungo albo d’oro della MARATHON BIKE della Brianza fanno parte del gruppo di atleti che si sono fermati a due vittorie, Danilo Gioia, vincitore delle prime due edizioni nel 1992 e 1993, Marzio Deho (1998, 1999) e Alessandro Checuz (2001, 2002).  Nelle statistiche oltre alle due vittorie del 2007 e 2009, Leonardo Paez ha collezionato altrettanti secondi posti nel 2011 e 2013, mentre Johnny Cattaneo, dopo le due vittorie consecutive del 2010 e 2011 ha all’attivo lo sfortunato terzo posto dello scorso anno.

 

Ai due sfidanti si aggiungono tanti outsider come il bresciano Cristian Cominelli, quarto nel 2013, i due giovani portacolori di Scott Racing Team, Daniele Mensi e il vice Campione Italiano Marathon Juri Ragnoli, il Campione Italiano Marathon in carica Samuele Porro, ai quali si aggiungono Mirco Celestino, terzo nel 2008 quando la MARATHON BIKE della Brianza ha assegnato i titoli tricolori, Damiano Ferraro, ansioso di ritrovare le grandi prestazioni prima dell’infortunio, i colombiani della squadra di casa, il KTM-Protek Torrevilla MTB, Diego Alfonso Arias Cuervo e John Jairo Botero Salazar e di Scapin Factory Team, Marco Aurelio Rincon Rodriguez, ma anche Franz Hofer, Igor Baretto, Pietro Sarai, Roberto Crisi, il vincitore dell’edizione del 2004 Pierluigi Bettelli.

 

Anche nella gara femminile c’è un atleta, Elena Gaddoni, che vuole entrare nella Hall of Fame della MARATHON BIKE della Brianza.   La 34enne di Lugo, vice Campionessa Italiana Marathon, con le due vittorie nelle due ultime edizioni vuole eguagliare i tre allori di Elena Balduzzi (1995, 1996, 1998), Annabella Stropparo (2004, 2006, 2008) e Michela Benzoni (2007, 2010, 2011).   Sarà un compito difficile per le avversarie fermare la portacolori di FRM Factory Racing Team che in questa stagione è ancora la miglior rappresentante femminile nelle gare nazionali. 

 

fonte BIKE ACTION TEAM GALGIANA

Ufficio Stampa – Giovanni Perego

MB 2013 Podio
     

VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
ISTRIA Granfondo banner blog
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
Banner archivio Blog - Shimano
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *