GSG.COM  SKIN BANNER
CICLOPROMO BRYTON BANNER TOP
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
DIPA BANNER TOP
Giro d’Italia 2022 - 105th Edition - Teams Presentation - 04/05/2022 - Heroes? Square Budapest - Mathieu Van Der Poel (NED - Alpecin - Fenix) - photo Ilario Biondi/SprintCyclingAgency©2022

GIRO D’ITALIA 2022, MATHIEU VAN DER POEL: “VOGLIO INDOSSARE LA MAGLIA ROSA. SONO QUI CON DEGLI OBIETTIVI”


Mathieu van der Poel sarà una delle grandi stelle del Giro d’Italia 2022, che scatterà venerdì 6 maggio da Budapest. Il fuoriclasse olandese, reduce dal trionfo al Giro delle Fiandre, andrà a caccia di qualche vittoria di tappa alla Corsa Rosa. Il 27enne nativo di Kapellen, che vanta anche il sigillo alla Amstel Golde Race 2019 e alle Strade Bianche 2021, sarà il capitano della Alpecin-Fenix.

Giro d’Italia 2022 – 105th Edition – Teams Presentation – 04/05/2022 – Heroes? Square Budapest – Alpecin – Fenix – photo Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

Mathieu van der Poel si è raccontato in conferenza stampa: “Abbiamo già visto il finale della prima tappa e non penso che lo strappo sia veramente così duro. Penso che sarà difficile attaccare e staccare sprinter come Ewan, soprattutto se affrontano la salita nella pancia del gruppo. Sono qui al Giro con degli obiettivi, per fare bene, non per fare preparazione per il Tour. Uno dei miei grandi sogni è quello di indossare la Maglia Rosa, so che non sarà facile. Uno degli obiettivi della mia carriera è quello di vincere almeno una tappa in tutti e tre i Grandi Giri”.

 

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

 

L’olandese ha poi proseguito, soffermandosi sulla prova contro il tempo a Budapest: “Non mi sono allenato molto per le cronometro, non ho curato troppo la mia posizione per le cronometro perché già l’anno scorso al Tour avevo fatto una buona crono, quindi non ho fatto grossi cambiamenti e al tempo stesso non mi sono concentrato sulla preparazione delle prove contro il tempo”.

L’alfiere della Alpecin ha poi concluso: “Penso che per questo Giro il grande interrogativo sarà l’ultima settimana, è veramente dura. Il mio obiettivo è quello di completarlo e portarlo a termine. La Maglia Ciclamino è qualcosa che potrebbe arrivare incidentalmente se mi troverò a lottare per le volate e a vincere qualche tappa. Non è l’obiettivo principale, ma potrebbe diventarlo”.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
SHIMANO LAZER KINETICORE BANNER BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
REVELETOR ALTO  BANNER NEWS 5
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO BANNER GIRO MAGGIO blog
CICLOPROMO BRYTON- BANNER SOPRA TOP NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.