MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA

PADOVA CELEBRA LA PRIMA MAGLIA IRIDATA DELLA WORK SERVICE


Si è tenuta questa mattina nella prestigiosa sala giunta di Palazzo Moroni, nel cuore di Padova, la cerimonia che ha celebrato il primo successo iridato della ventennale storia del team Work Service Speedy Bike.
La formazione di patron Massimo Levorato, infatti, ha ottenuto in questo 2022 il titolo europeo e mondiale nell’inseguimento su pista juniores grazie al talentuoso Andrea Raccagni Noviero; due successi che hanno arricchito la già nutrita bacheca della formazione patavina che è stata ricevuta dall’Assessore allo Sport del Comune di Padova, Diego Bonavina.


SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS



Andrea Raccagni Noviero, accompagnato dal Presidente Massimo Levorato, dal compagno di squadra Daniel Zanta, dai direttori sportivi Matteo Berti e Fabio Camerin oltre che dall’appassionato Presidente di Pallavolo Padova, Fabio Cremonese ha consegnato in questa occasione la propria maglia iridata all’Assessore Bonavina.

“Queste occasioni sono quelle che riempiono il cuore di gioia e soddisfazione. Sono veramente felice che una società di Padova che da anni lavora in favore dei giovani abbia raggiunto un traguardo così prestigioso e importante. Questo incontro, però, per me rappresenta l’occasione per tornare a porre l’accento sulla necessità di garantire maggiore sicurezza a quanti vanno in bicicletta. Anche Davide Rebellin faceva parte di questa grande famiglia ed è stato un punto di riferimento per ragazzi come Andrea: la sua morte deve far riflettere tutti noi e incentivare le istituzioni, ad ogni livello, a fare di più per rendere sicure le nostre strade” ha sottolineato l’Assessore Diego Bonavina.


Parole riprese anche dal Presidente Massimo Levorato“Per noi di Work Service, portare il nome della nostra città in tutto il mondo grazie all’attività che svolgiamo con i nostri giovani atleti, è un orgoglio e un vanto. Questo traguardo, raggiunto quest’anno da Andrea Raccagni Noviero, è stato costruito in tanti anni di lavoro da parte dei nostri tecnici. In questi due decenni abbiamo ottenuto diversi titoli tricolori e continentali ma questa maglia iridata è stata la ciliegina sulla torta che ha completato il nostro percorso. Purtroppo una stagione così importante si è chiusa con la bruttissima notizia della morte di Davide Rebellin che ci ha addolorato e lasciato sgomenti perchè Davide per noi era molto più di un semplice atleta. Con lui abbiamo sviluppato in questi anni un importante progetto tutto padovano con Dynatek e per la crescita de l nostro team: iniziative che porteremo avanti anche in sua memoria”.
Andrea Raccagni Noviero ha aggiunto: “Questi due anni trascorsi con la Work Service mi hanno permesso di crescere come atleta e di maturare come uomo. Sono felice di aver ripagato la società con questo successo perchè mi hanno supportato e accompagnato lungo tutto il percorso che mi ha portato fino a correre gli Europei e i Mondiali con la nazionale italiana. E’ un grande onore per me poter celebrare in questo modo una vittoria così importante anche se sono consapevole che si tratta solo di una importante tappa nel mio cammino di atleta”.

 Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata




BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SHIMANO BANNER Banner GENNAIO
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
CICLOPROMO FEBBRAIO REVOLOOP - BANNER SOPRA TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *