SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > PRESENTAZIONE GRANFONDO DELLE 5 TERRE
presentazione-granfondo-delle-5-terre-2-jpg

PRESENTAZIONE GRANFONDO DELLE 5 TERRE


“Forse per la prima volta nella storia del ciclismo si è dato l’annuncio di una Granfondo con il sottofondo del mare: la azzeccatissima location sulla passeggiata di Deiva Marina è stata una cornice perfetta per la presentazione della ventunesima edizione della Granfondo delle Cinque Terre”Memorial Luigi Visini”.

 

All’appuntamento sono convenuti: Emiliano Borgna -responsabile del settore ciclismo dell’ACSI- i sindaci di Deiva  di Bonassola e di Framura -paesi attraversati dalla Granfondo-il rappresentante della Provincia di La Spezia i responsabili regionali dell’ACSI ed alcuni giornalisti e TV del settore ciclistico, tra cui Teleromagna, sempre attenta agli eventi ciclistici importanti. Pur non tralasciando le difficoltà che oggi ci sono nell’organizzare le gare ciclistiche, la serata si è svolta all’insegna dell’ottimismo e dell’organizzazione collaudata: non è da tutti avere venti edizioni alle spalle ed ormai il meccanismo, basato sull’esperienza e sul volontariato, è più che oliato. Questo non vuole dire sottovalutare i problemi, ma sapere come affrontarli per garantire sicurezza, ma anche viabilità e correttezza. Non a caso quest’anno si transiterà lontano dai caselli autostradali, così da non intralciare chi vuole passare una domenica al mare e si transiterà nelle zone colpite dall’alluvione di qualche anno fa: anche questa scommessa sembrava una cosa impossibile ed invece è stata vinta. Garantita la massima mobilitazione delle forze dell’ordine e dei volontari della Protezione Civile, dei Carabinieri in congedo, Veterani dello Sport di La Spezia e dei componenti l’organizzazione, curata con grande attenzione ai particolari da massimo Nunziati, presidente della U.C. Deivese e Franco Belloglio. Sono stati confermati anche gli eventi collaterali:  l’elezione di Miss Granfondo del venerdi, la gimkana dei bambini del sabato, la cicloscalata, la serata musicale ed il sempre apprezzatissimo Pasta Party, uno tra i più buoni e ricchi nel panorama granfondistico italiano. Quest’anno è stata svelata anche la “chicca” del completo da gara: maglia tecnica e salopette, prodotte dalla Factory di Genova, con linea, materiali e disegni accattivanti e che gli iscritti possono acquistare sul sito www.factorysportwear.com, così da pedalare con i panorami fantastici delle Cinque Terre anche sul petto. Nuova anche la logistica, i pacchi gara non si ritireranno più nella palestra comunale ma vicino  partenza e arrivo della Gf dove ci sarà anche la zona espositiva. Solamente chi arriverà la domenica mattina continuerà a ritirare il pacco gara presso la palestra comunale   Non è finita, in quanto accanto ai tradizionali percorsi della Granfondo e della Mediofondo ne è stato previsto per la prima volta uno ancor più breve, dedicato esclusivamente per i cicloturisti ,così da consentire la partecipazione anche a chi non è granchè allenato a superare i dislivelli della costa ligure. Possiamo dire che se la Granfondo di Deiva è arrivata fino a qui è perché abbia avuto sempre voglia di rinnovarsi e quest’anno ne abbiamo avuto una grande dimostrazione. Siamo sicuri che il 13 settembre prossimo sarà davvero una grande giornata di festa e di sport; questa Granfondo è diventata un appuntamento da non perdere e da cerchiare in rosso per tutti gli appassionati e per i loro accompagnatori. L’organizzazione della Granfondo delle Cinque Terre-Memorial Luigi Visini coglie l’occasione per ringraziare della partecipazione tutti i convenuti e l’ACSI,nella persona di Emiliano Borgna il quale non ha fatto mancare il proprio apporto a questa manifestazione”.

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner dentro Notizia Assos
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
foto.JPG
     

Condividi
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos

Ti potrebbero Interessare

CERVIA, LA SMART-CITY CHE CRESCE SUI PEDALI

Dagli sterrati delle saline alle pineta secolari, storia di una località da sempre “bike – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *