GSG.COM  SKIN BANNER
ITALIAN GRAVEL TROPHY BANNER TOP
BANNER CICLOPROMO LILBADDY BANNER TOP

SELLE PRO, UNA FAMIGLIA STEALTH TUTTA RINNOVATA


Quando si tratta di pedalare in bicicletta c’è chi assume una posizione di seduta fissa e stabile e chi invece tende a muoversi basculando lateralmente sulla sella. Con la nuova generazione di selle Stealth Curved il marchio Pro cerca di assecondare esattamente i ciclisti che si riconoscono in questa casistica.

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
Shimano Banner archivio Blog

In particolare Stealth è un modello celebre della gamma Pro, molto apprezzato dai rider che preferiscono uno stile di seduta (e di guida) aggressivo: con la nuova variante “Curved” questo modello assume dunque un profilo più curvo, lati estesi e un profilo laterale intrecciato per garantire che i ciclisti abbiano una stazione più stabile e non scivolino avanti e indietro. Invariato, invece, rimane il design generale dello scafo, con naso corto e largo e inconfondibile porzione posteriore dalla forma trapezoidale, progettata per dare più potenza ai pedali in modo profondo e aerodinamico.

La nuova Stealth Curved è proposta in due versioni, la Team e la Performance. La prima è dotata di una struttura in polimero rinforzato con carbonio e binari in carbonio. Pesa 161 grammi ed è perfetta per i ciclisti che cercano un prodotto confortevole e leggero. La Stealth Curved Performance condivide la base in polimero rinforzato con carbonio della “Team”, ma ha un telaio in acciaio inossidabile; è solo 43 grammi più pesante del modello Performance, ma vanta una realizzazione costruttiva più robusta.

Sia la Stealth Team che la Performance hanno inoltre una punta leggermente più stretta rispetto ai modelli Stealth originali. Entrambe hanno anche un’area di recesso anatomica più ampia e cava con una struttura a triplo ponte rinforzato in carbonio per alleviare la pressione nella zona perineale.

Sia la Stealth Curved Team che la versione Stealth Curved Performance sono disponibili nelle misure di 142 mm e 152 mm di larghezza, entrambe con un “naso” ampio e incavo anatomico con iconico design a triplo ponte per garantire che i ciclisti flessibili possano inclinarsi dal bacino in una posizione profonda, altamente efficiente.

A tal proposito delle nuove “Curved” spiega Mark Kikkert, Product Development Team Manager di Pro : “Nei nostri studi di mappatura della pressione con bikefitting.com abbiamo visto molti professionisti e amatori che hanno la tendenza a spostarsi da sinistra a destra mentre pedalano. Sebbene questo sia un movimento abbastanza naturale per alcuni, può anche essere meno efficiente per altri. La nostra sella Griffon è progettata per compensare ciò, ma volevamo offrire quella stabilità anche a una sella che offrisse una posizione più aerodinamica. Ecco perché è stata creata la Stealth Curved. Il profilo curvo offre ai ciclisti il sostegno per evitare movimenti eccessivi da un lato all’altro. Da parte sua il naso corto offre un maggiore comfort e meno punti di pressione in una posizione aerodinamica di spinta profonda”.

Ma oltre alla nuova opzione “Curved”, anche la precedente “originaria” generazione di selle Stealth ha subito delle modifiche che vanno ben oltre il semplice restyling: le Stealth Team e Performance hanno infatti subito una riprogettazione “strutturale” e una rimodellazione del look che si rifà al “family feeling” estetico delle selle Falcon, Turnix e Griffon. Il feeling di seduta, molto apprezzato della Stealth, è stato mantenuto, ma una nuova costruzione della base offre ora migliori qualità prestazionali generali.

In particolare le due nuove Stealth Team e Performance mantengono gli stessi punti di contatto e la stessa sensazione di guida della Stealth di prima generazione, ma la base adesso include un’area anatomica più ampia del 12% per ridurre ulteriormente la pressione. L’area anatomica è rinforzata con un design a triplo ponte che aggiunge rigidità e conferisce alla sella il suo aspetto distintivo. Il peso della nuova Stealth Team (con telaio in carbonio) è ora di 161 grammi, 11 in meno rispetto al modello omologo precedente. Stesse caratteristiche morfologiche anche per la Stealth Performance, ma in questo caso il telaio ha “binari” in acciaio inossidabile. Sia la “Team” che la “Performance” sono proposte in doppia larghezza, da 142 e 152 mm.

Ulteriori informazioni: Pro

a cura di Maurizio Coccia ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici Magazine

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *