GSG.COM  SKIN BANNER
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER
sofia-bertizzolo-vince-anche-a-vaiano-1-jpg
SOFIA BERTIZZOLO VINCE ANCHE A VAIANO 1

SOFIA BERTIZZOLO VINCE ANCHE A VAIANO



La campionessa d’Europa e d’Italia primeggia tra le junior e conquista il quarto posto nella gara open toscana. Podio e piazzamenti anche tra allieve ed esordienti a Nogara

 

 

Shimano Banner archivio Blog
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1

Continua il momento d’oro per la neo campionessa d’Europa e d’Italia junior Sofia Bertizzolo e per Breganze Millenium. La trevigiana, soltanto dopo una settimana dalla conquista del titolo continentale su strada ed a tre dalla vittoria nel campionato italiano di Varese, fa sua anche la dodicesima edizione del Giro della Valbisenzio Memorial Alberto Vannucci, svoltasi ieri sulle strade toscane di Vaiano. Una vittoria netta quella ottenuta nella categoria junior per la Bertizzolo, che ha altresì fatto suo il quarto posto assoluto sulla linea d’arrivo, preceduta dalle prime tre elite ma riuscendo a sua volta a precedere altre atlete della categoria maggiore. La svolta della corsa, resa dura sin dall’inizio dal ritmo imposto, con la fuga a tre condotta da Alena Amialiusik (Astana Be Pink), Evgenya Vysotska (Michela Fanini Record Rox) e Marta Tagliaferro (Ale Cipollini Galassia), che proprio con Breganze CC 96 ha vinto il titolo italiano junior su strada nel 2007 a Varazze.

Bertizzolo è sempre rimasta nel primo gruppo all’inseguimento delle battistrada cercando di conservare le energie per un buon finale. Ed in volata è riuscita a precedere la avversarie ed a collocarsi a piedi del podio. “Una buonissima giornata ed un’ottima prova della nostra neo campionessa d’Europa – parla Davide Casarotto, ammiraglio e direttore sportivo di Breganze Millenium – che non si è fatta troppo distrarre dagli ovvi festeggiamenti a seguito della vittoria di Nyon. Oggi ha corso molto bene, con intelligenza, senza subire il ritmo elevatissimo imposto dalle elite. Si è gestita bene ed ha ottenuto un bel successo, che assume ancor più valore perché agguantato con parterre di elite di tutto rispetto. Ora giusto e meritato un periodo di relativo rilassamento prima di provare a puntare ad un finale di stagione da protagonista”. Qualche contrattempo ma nulla di grave oggi per  Sofia Beggin, finchè ha potuto vigile ed attiva nel vivo della corsa come in ogni appuntamento.

 

Buone notizie anche dalla pattuglia giovanile di Breganze Millenium impegnata a Nogara (Verona) per il quattordicesimo Trofeo Rexam Beverage Can Italia. Tra le esordienti volata di gruppo che ha visto la potente Carlotta Zanin salire ancora una volta sul podio in terza posizione nello sprint vinto dalla Capobianchi. Un parziale scatto d’orgoglio da parte della Zanin dopo la nona posizione ottenuta agli italiani assoluti di Darfo Boario Terme appena una settimana fa in attesa che la giovane vicentina torni ancora una volta ad alzare le braccia al cielo nelle prossime gare. Bene anche Elisa Dalla Valle, che ritorna nella top ten con un ottavo posto che ne rialza le quotazioni dopo una brillante primavera, culminata con il successo di Bianconese e la bella prova di Osimo Stazione. Tra le allieve volata vincente di Laura Tommasi nella quale anche la Dalla Valle è riuscita ad inserirsi in buona posizione.

 

 

nella foto Sofia Bertizzolo in maglia tricolore – Foto Breganze Millenium

 

Breganze Milleniu
     

CICLOPROMO ELEVEN -  BANNER  BLOG POSIZIONE 1
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
UCI GRAN FONDO WORLD SERIES BANNER BLOG
MAGNETICDAYS IL MASSIMO DELLA TECNOLOGIA BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
CLIF BAR BELTRAMI - BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *