SFONDO ASSOS
giovedì , 22 Agosto 2019
INBICI STORE BANNER TOP NERO
INBICI STORE BANNER TOP
Home > Tutti gli Articoli > TOUR DE FRANCE
tour-de-france-12-jpg
TOUR DE FRANCE 12

TOUR DE FRANCE



Un fenomenale  Peter Sagan (Tinkoff) coglie il suo settimo successo in carriera al Tour de France in una giornata per niente semplice dal punto di vista altimetrico. Secondo posto per il norvegese  Alexander Kristoff (Team Katusha) al fotofinish.

 

 

PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
Banner dentro Notizia Assos
ISTRIA Granfondo banner blog
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS

Pronti via e subito andatura molto elevata per cercare la fuga buona. Alla fine la spuntano in due, si tratta di Julian Alaphilippe e Tony Martin, entrambi della Etixx Quick Step. Tentativo pericoloso che il gruppo non ha mai lasciato andare troppo lontano, con il vantaggio che ha raggiunto un tetto massimo di 6 minuti. Molto caparbi anche Timo Roosen (Lotto Nl Jumbo), Vegard Breen (Fortuneo Vital Concept)Nicolas Edet (Cofidis) e Lawson Craddock (Cannondale Drapac), che avevano provato a riaccodarsi al duo al comando ma non c’è stato niente da fare.

 

Davanti, il lavoro sempre e costantemente sulle spalle dell’ex campione del mondo a cronometro Tony Martin, del quale il plotone si è spaventato parecchio. La loro azione termina ai -25 dalla conclusione, vista l’elevatissima andatura nelle prime posizioni del gruppo, spinto da 5-6 uomini di diverse formazioni. Ci prova subito il kazako Alexey Lutsenko (Astana), prontamente stonato dall’esperto Thomas Voeckler (Direct Energie). L’azione buona avviene sotto il tentativo del portoghese Alberto Rui Costa (Lampre Merida), il quale tiene sulle corde il gruppo fino ai -4, quando viene riagguantato da quest’ultimo spinto ancora una volta a forte andatura. Nei chilometri finali, visti i due tratti in pavé e lo strappo in asfalto, il gruppo si rompe in mille pezzi, a causa del tracciato molto tortuoso dal punto di vista planimetrico. Si arriva allo sprint, dove il primo a partire è Alejandro Valverde (Movistar), che viene però sopravanzato si prepotenza da Peter Sagan, che con un colpo di reni riesce ad imporsi al fotofinish davanti a Alexander Kristoff e all’altro norvegese del gruppo,Sondre Holst Enger.

 

Quarto John Degenkolb (Giant Alpecin), poi Michael Matthews (Orica Bike Exchange), Fabian Cancellara (Trek Segafredo)Sep Vanmarcke (Lotto NL Jumbo)Ariel Maximiliano Richeze (Etixx Quick Step)Edvald Boasson Hagen (Dimension Data) Greg Van Avermaet (Bmc), che completa la top 10 di giornata.

 

 

fonte  direttaciclismo.it (Niccolò Anfosso)

IMG 4932.JPG
IMG 4934.JPG
   

BIVILLAGE BANNER BLOG+ DENTRO NEWS
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
Banner archivio Blog - Shimano
PISSEI BANNER BLOG + DENTRO NOTIZIE 12 LUGLIO
ISTRIA Granfondo banner blog
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER
VILLAGGIOSANFRANCESCO BANNER BLOG
Banner dentro Notizia Assos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *