SFONDO BANNER CHARLY GAUL
SFONDO ASSOS
SFONDO GIRO DI SARDEGNA
SFONDO GIRO DI SARDEGNA 2
LA MOSERISSIMA BANNER SFONDO
TOP Shimano
Home > Tutti gli Articoli > TOUR OF OMAN
tour-of-oman-2-jpg

TOUR OF OMAN


Alexander Kristoff vince la terza tappa del Tour of Oman 2015. Il velocista della Katusha si è imposto allo sprint sul traguardo di Al Mussanah Sports City conquistando la quarta vittoria stagionale.

 

Secondo posto per Andrea Guardini (Astana), con un altro italiano, Matteo Pelucchi (IAM) a completare un podio di giornata sfiorato anche da Sacha Modolo (Lampre-Merida), sesto. Non cambia la classifica generale, in attesa della tappa di domani con la Green Mountain, con Fabian Cancellara (Trek) davanti ad Alejandro Valverde (Movistar) e Patrick Konrad (Bora – Argon 18).

INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
Banner dentro Notizia Assos
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

 

Grande bagarre sin dai primi chilometri con la fuga di giornata che parte subito dopo il via grazie all’intraprendenza di Jef Van Meirhaeghe (Topsport Vlaanderen – Baloise), su cui si riportano immediatamente il compagno di squadra Preben van Hecke (Topsport Vlaanderen – Baloise ) e Alessandro Tonelli (Bardiani – CSF). I tre battistrada riescono ad avere un vantaggio massimo di 8 minuti prima che il gruppo aumenti il ritmo, andandoli a riprendere a 16 chilometri dal traguardo. Da quel momento le formazioni dei velocisti fanno buona guardia, tenendo chiusa la corsa e organizzando i treni per il gran finale, nel quale è il norvegese a trovare lo spunto vincente, confermando il suo già ottimo stato di forma.

 

ORDINE D’ARRIVO

 

1. Alexander KRISTOFF (Katusha) 3h56’42”

2. Andrea GUARDINI (Astana) +0”

3. Matteo PELUCCHI (IAM) +0”

4. Danny VAN POPPEL (Trek) +0”

5. Nacer BOUHANNI (Cofidis) +0”

6. Sacha MODOLO (Lampre – Merida) +0”

7. Matti BRESCHEL (Tinkoff – Saxo) +0”

8. Ramon SINKELDAM (Giant – Alpecin) +0”

9. Tom BOONEN (Etixx – QuickStep) +0”

10. Adam BLYTHE (Orica GreenEDGE) +0”

 

CLASSIFICA GENERALE

 

1. Fabian CANCELLARA (Trek) 12h18’56”

2. Alejandro VALVERDE (Movistar) +4”

3. Patrick KONRAD (Bora – Argon 18) +5”

4. Greg VAN AVERMAET (BMC) +6”

5. Peter SAGAN (Tinkoff – Saxo) +10”

6. Damiano CARUSO (BMC) +10”

7. Tejay VAN GARDEREN (BMC) +10”

8. Andriy GRIVKO (Astana) +10”

9. Rafael VALLS (Lampre – Merida) +10”

10. Jakob FUGLSANG (Astana) +10”

 

FONTE spaziociclismo.it

Alexander Kristoff
     

Condividi
Banner dentro Notizia Assos
INBICI TOP CHALLENGE - DENTRO NOTIZIE
ASSOS 2019 ARCHIVIO BLOG
INKOSPOR BLOG NEWS BANNER

Ti potrebbero Interessare

BALLAN, CASSANI E FAUNER A CA’ DEL POGGIO PER “LE GRANDI SFIDE NELLO SPORT”

Lunedì 25 marzo serata evento a San Pietro di Feletto con il giornalista Fabio Tavelli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *