SFONDO ASSOS
MAGNETIC DAYS 1 TOP BANNER

UAE TEAM EMIRATES: ALEXANDER KRISTOFF SUL PODIO DELLA CLASICA ALMERIA


Volata ad alto tasso qualitativo come epilogo della Clasica Almeria 2020 e podio finale che vede sul gradino più alto Pascal Ackermann (Bora-hansgroe), seguito da Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) e dal campione europeo Elia Viviani (Cofidis).


Al termine dei 187,6 km di gara, il gruppo, forte di una sessantina di unità, si è presentato a Roquetas de Mar per affrontare l’ultimo chilometro.
 
Con la strada che curvava leggermente a destra, Ackermann ha iniziato la sua volata con buon anticipo, guadagnando un discreto margine sul Kristoff; il norvegese dell’UAE Team Emirates non si è dato per vinto e, provando a sfruttare le sue qualità nella progressione, ha rimontato il tedesco, arrivando a insidiarlo nei metri finali, senza però riuscire a completare il sorpasso.

KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS
SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog


 
Kristoff: “La squadra ha lavorato bene durante tutta la giornata, correndo nelle posizioni di testa per evitare di rimanere attardati quando il gruppo si è frazionato. Perfetto anche l’approccio al finale, poi mi sono mosso in autonomia, piazzandomi sulla ruota di Ackermann negli ultimi 400 metri.Sono riuscito a lanciarmi a una buona velocità, probabilmente anche più alta di quella di Ackermann, ma Pascal mi aveva anticipato e questo fattore si è rivelato determinante.
Il secondo posto è un buon risultato, mi dà fiducia per affrontare la Volta ao Algarve, mio prossimo impegno”.

Clasica de Almeria 2020 – 35th Edition – Roquetas de Mar – Roquetas de Mar 187.6 km – 16/02/2020 – Alexander Kristoff (NOR – UAE – Team Emirates) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2020


 
Ordine d’arrivo
1 Pascal Ackermann (Bora-hansgroe 4h24’04”
2 Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) s.t.
3 Elia Viviani (Cofidis)

SHIPTOCYCLE  BANNER NEWS
INBICI STORE BANNER NEWS
Shimano Banner archivio Blog
KTM AERO BANNER SOTTO TOP NEWS

InBici Store

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *