GSG.COM SKIN BANNER
CICLO PROMO COMPONENTS TOP BANNER GARDIA
Gabriel Borre

KTM PROTEK ELETTROSYSTEM, GABRIEL BORRE CONQUISTA CAMPOCHIESA E SI AGGIUDICA LA MAGLIA DI LEADER


Gabriel Borre si aggiudica la gara e la maglia di Leader. Argento per la Junior primo anno Elisa Lanfranchi. Chiara Teocchi conferma la Leadership del Circuito.

Si è svolto ad Albenga il secondo appuntamento del circuito Italia Bike Cup. 

Il team arancionero, come da anni, ha voluto essere presente alla Coppa Città di Albenga, gara che si snoda su un percorso tecnico, che ha messo a dura prova l’abilità dei nostri atleti e le loro KTM Scarp che hanno risposto bene alle sollecitazioni. 

La giornata di gare inizia come da tradizione con la categoria Junior Uomini, qui il portacolori KTM PROTEK ELETTROSYSTEM è il valdostano Gabriel Borre. Il nostro biker non ha mai avuto rivali portando la sua SCARP in testa alla gara sin dai primi giri, concluderà sul gradino più alto del podio, migliorando il suo precedente piazzamento a Verona e aggiudicandosi la maglia di leader del circuito.

Tra le donne Open è il turno di Chiara Teocchi, fresca di vittoria, e  Marta Zanga. Chiara parte subito a tutta nel primo giro creando un distacco con le inseguitrici, verso metà gara, la portacolori di casa KTM PROTEK ELETTROSYSTEM si attesta in quarta posizione, purtroppo però un problema meccanico la farà attardare ai box. Chiuderà la sua prova in nona posizione onorando i colori della maglia nonostante la sfortunata giornata. Mantiene la maglia di Leader del circuito.

Marta Zanga, tra le Under 23, nonostante la posizione arretrata in griglia di partenza si fa strada giro dopo giro riuscendo a chiudere in quattordicesima posizione nella sua categoria.

La giovane bergamasca Elisa Lanfranchi, grintosa e motivata fa il colpo di giornata con una sola gara di esperienza tra le Junior. Parte subito tra le prime, giro dopo giro con grinta e determinazione si porta in seconda posizione, che manterrà sul traguardo.

Ultimo appuntamento di giornata la prova uomini Open, presenti atleti di livello internazionale, che solitamente si combattono le prime posizioni in Coppa del Mondo, tra questi i nostri 5 Under 23. 


Occhi puntati su Andreas Vittone, alla ricerca del suo personale riscatto. Una partenza molto concitata che lo attesta verso la venticinquesima posizione, giro dopo giro il giovane valdostano risica e lima qualche posizione, chiuderà in ventitreesima posizione generale, a ridosso della top ten tra gli Under 23. Poco dietro di lui Marco Betteo, alla sua seconda esperienza tra la classe regina della mtb. Michael Pecis terminerà in quarantaquattresima posizione, ritirati per problemi tecnici invece Carlo Cortesi e Yannick Parisi.

Paese e cultura diversa per il nostro Elite Alessio Agostinelli che si è recato in territorio ellenico per partecipare alla Greek MTB series. Una gara affrontata non al meglio della sua condizione fisica, ma  determinazione ed esperienza acquisita in questi anni di carriera, si gioca sino alla fine la top ten. Un problema tecnico all’ultimo giro lo attarda, ma riesce a recuperare nei chilometri finali pescando tra le ultime energie rimaste. Concluderà undicesimo.

Valentina Milesi, Team Manager, dichiara: “Sono molto contenta di questo inizio di stagione. Nonostante sia solamente la seconda gara abbiamo già due atleti leader del circuito Italia Bike Cup. Stiamo puntando molto sui giovani ragazzi, ed è una scelta che sta pagando. La stagione è ancora lunga ma siamo sicuri che abbiamo molti atleti che possono fare molto bene. Avanti cosi.”

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

GIST BANNER NEWS BLOG
GRANFONDO ISTRIA BANNER BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS JARVIS 2023 MARZO BANNER NEWS
SHIMANO 105 BANNER BLOG FEBBRAIO
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
CICLOPROMO - MAXXIS MARZO BANNER SOPRA TOP NEWS
BETTINI PHOTO BANNER NEWS SPRINT AGENCY
SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *