MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER

ACQUISTARE UNA BICICLETTA: CONSIGLI PER UNA SCELTA GIUSTA


Se si è all’inizio, scegliere la bici giusta risulta molto difficile. Capita spesso di fare un acquisto d’impulso: magari presi dall’entusiasmo di un ultimo modello visto in giro o magari attratti da una particolare disciplina che poi si rivela non giusta e la bici appena comprata finisce il suo percorso in cantina o su siti di compravendita dell’usato. Ad esempio potrebbe capitare di acquistare una bici da corsa con ruote in carbonio, specifica per professionisti, ma che in realtà non corrisponde alla propria reale esigenza, sprecando così soldi e aspettative.

Come capire quale bici comprare

Il primo dettaglio da chiarire per l’acquisto di una bicicletta è capire come verrà utilizzata: potrebbe servire per raggiungere il posto di lavoro, utilizzarla per gite e vacanze da fare in famiglia, oppure per effettuare percorsi off-road e lunghi tragitti immersi nella natura. Una volta definito l’identikit del ciclista che si vuol essere, sarà più semplice capire, tra i tanti modelli e tipologie di bici che il mercato propone, qual è quella più adatta alle proprie necessità.


Tipologie di biciclette: trova la bici giusta per le tue esigenze

Il mercato propone innumerevoli tipologie di biciclette, conoscere però le caratteristiche principali di ciascuna tipologia aiuterà a orientarsi sull’acquisto più giusto.

City bike: ideale per gli spostamenti brevi

La bici da città è sicuramente la più indicata per chi effettua spostamenti brevi su strade urbane e asfaltate, poco dissestate e non in ghiaia o in terra battuta. Sono le bici più diffuse al mondo e all’interno di questa categoria si possono trovare svariati modelli realizzati con diversi materiali e con fasce prezzo che variano a seconda delle specifiche caratteristiche che possiedono.

Bici da strada: per chi ha la passione del ciclismo

Per chi fa sul serio, ama la velocità e percorre chilometri e chilometri pedalando, la road bike è la tipologia di bicicletta più adatta. Sono bici esclusivamente destinate ad un uso su asfalto, hanno ruote sottili e aerodinamiche in relazione alle alte velocità da sostenere, presentano un telaio rigido e leggero con rapporti molto duri appositamente ideati a fini agonistici.

Mountain bike: per chi ama l’avventura

Per chi vuole pedalare in mezzo alla natura, su strade sterrate e accidentate può orientarsi sulle MTB. Generalmente le mountain bike si distinguono in front suspended (hanno solo la forcella ammortizzata) e full suspended (hanno ammortizzatori sia anteriori che posteriori).

Bici gravel: per chi ama l’avventura tra strada e mountain bike

Le bici gravel uniscono caratteristiche delle bici da corsa e delle mountain bike, sono pensate per le lunghe percorrenze e per tragitti sia su strade asfaltate e sia su strade sterrate o bianche con fondo compatto. Hanno un assetto che garantisce comfort e stabilità e consentono di stare in sella anche per molte ore.

Biciclette ibride

Se ancora non è chiaro in quale tipologia di ciclismo si vuol rientrare allora le biciclette ibride conosciute anche come bici trekking rappresentano la scelta giusta. Sono la tipologia di bici che vanno bene per tutti e si prestano a molteplici utilizzi: dal cicloturismo all’attività fisica e ai tragitti su percorsi avventurosi. La struttura di queste biciclette presenta un assetto pensato per il massimo del comfort, manubrio piatto per una guida più rilassata e telaio robusto.

Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *