MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Volta Ciclista a Catalunya 2021 - 100th Edition - 6th stage Tarragona - Mataro' 193,8 km - 27/03/2021 - Peter Sagan (SVK - Bora - Hansgrohe) - Daryl Impey (RSA - Israel Start-Up Nation) - Juan Sebastian Molano (COL - UAE Team Emirates) - photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

CATALOGNA: PAZZESCO SAGAN, CHE VOLATA A MATARO’!


Con un guizzo da autentico funambolo il tre volte campione del mondo si è aggiudicato la sesta e penultima tappa della 100° Volta Ciclista a Catalunya (Tarragona-Matarò, 193.8 km), superando il sudafricano Daryl Impey (Israel – Start Up Nation) ed il colombiano Juan Sebastian Molano (UAE Team Emirates). Ad una tappa dal termine resta immutata la classifica generale, comandata dal britannico Adam Yates (Ineos-Grenadiers).

Canale InBici Media Group

La sesta frazione del Giro di Catalogna, dal profilo mosso ed adatto a colpi di mano da parte di attaccanti ed infatti la fuga ha vista appena dopo la partenza, con Tejada (Astana), Mohoric (Bahrain-Victorious), Strakhov (Gazprom-Rusvelo), Jensen (Trek-Segafredo) e Duchesne (Groupama-FDJ). Durante la tappa si ritira Giulio Ciccone a causa di un risentimento ad un ginocchio che si è fatto notare già al termine della frazione di ieri. Il quintetto in fuga sfiora l’impresa ma l’azione del gruppo si fa importante ai piedi dell’ultimo GPM, poco dopo aver percorso anche un tratto di strada all’interno del circuito automobilistico di Barcellona-Montmelò. Il francese Elie Gesbert (Arkea-Samsic) transita per primo in vetta alla salita, per venire poi raggiunto e superato da Remi Cavagna (Deceuninck-Quickstep). Il tentativo del transalpino dura però poco grazie all’intenso lavoro in testa da parte del Team BikeExchange e della Bora – Hansgröhe, che aveva festeggiato la vittoria di tappa ieri a Manresa con Lennard Kämna.

Volta Ciclista a Catalunya 2021 – Peter Sagan (SVK – Bora – Hansgrohe) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Gli ultimi due km nel cuore di Matarò presentavano tratti ondulati e tortuosi con diverse rotonde, la Ineos-Grenadiers si è mantenuta in testa con il capitano Adam Yates protetto da Geraint Thomas e Rohan Dennis, ma è nella volata che si ha la ciliegina sulla torta: Peter Sagan rimonta dalla quinta posizione trovando un improbabile e strettissimo pertugio tra due avversari, superandoli e tagliando il traguardo nettamente in testa, prendendosi la sua prima vittoria della stagione, la n.115 di una straordinaria carriera. Per la Bora è il terzo sigillo in questo 2021 dopo la classifica generale alla Parigi – Nizza da parte di Maximilian Schachmann e l’assolo di ieri di Lennard Kämna.

Volta Ciclista a Catalunya 2021 – – Wilco Kelderman (NED – Bora – Hansgrohe) – photo Luis Angel Gomez/BettiniPhoto©2021

Adam Yates è ad una tappa dal termine il capoclassifica di questa 100° Volta a Catalunya, ma tutto si deciderà sul circuito del Montjuic a Barcellona domani. Il britannico dovrà fare i conti con Richie Porte e Geraint Thomas, entrambi suoi compagni di squadra alla Ineos-Grenadiers, che occupano provvisoriamente le altre due posizioni sul podio generale. Tutto ancora può accadere.

a cura di Andrea Giorgini ©Riproduzione Riservata-Copyright© InBici

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com