MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Omloop Het Nieuwsblad 2024- 79a Edizione - Ghent - Ninove 202,2 km - 24/02/2024 - Team Jayco AlUla - Matteo Trentin (ITA - Tudor Pro Cycling Team) - foto Vincent Kalut/PN/SprintCyclingAgency

PARTE MALE L’ITALIA DEL CICLISMO, LONTANA DAL VERTICE IN BELGIO, POCHI SEGNALI AZZURRI IN SETTIMANA


Inizia ad infiammarsi il calendario del ciclismo internazionale: la settimana appena conclusa ha visto diversi appuntamenti in successione, con i primi antipasti di Classiche del Nord in Belgio e l’UAE Tour negli Emirati Arabi a spiccare a livello World Tour. Purtroppo pochissime le prestazioni positive a livello italiano.

 

UAE Tour 2024 – 6a Edizione – 1a tappa Al Dhafra Walk Madinat Zayed – Liwa 141 km – 19/02/2024 – Tim Merlier (BEL – Soudal – Quick Step) – Arvid De Kleijn (NED – Tudor Pro Cycling Team) – Jakub Mareczko (ITA – Team Corratec – Vini Fantini) –

In una Omloop Het Nieuwsblad ricca di ribaltamenti di fronte il migliore è stato il solito Matteo Trentin che, al primo anno alla Tudor Pro Cycling Team, è riuscito a chiudere in nona piazza. Da segnalare qualche piccolo segnale positivo da Jonathan Milan (Lidl-Trek), ancora però lontano dalla condizione che gli può permettere di lottare in futuro per questo genere di corse, e da Gianni Moscon (Soudal – Quick Step) che nella prima parte di gara si è fatto vedere propositivo salvo poi crollare.

SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
BANNER THREEFACE
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GIST BANNER NEWS BLOG

All’UAE mancavano azzurri in grado di disimpegnarsi in chiave classifica generale, qualcosa di positivo è arrivato dalle volate grazie ad un ritrovato Jakub Mareczko (Team Corratec – Vini Fantini) che ha trovato una terza ed una quinta piazza. Caduta in avvio per Elia Viviani (Ineos Grenadiers) che non è riuscito a disimpegnarsi nelle tappe successive.

Discreto weekend in Spagna all’O Gran Camiño per Matteo Fabbro. Top-10 per il corridore della Polti Kometa che probabilmente sarà uno dei fari della squadra al Giro: decima piazza finale con due ottavi posti parziali.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BANNER THREEFACE
GELMI BANNER BLOG
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
MAGNETICDAYS SUMMER PROMO 2023 BANNER NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *