MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Tour de France 2022 - 109a edizione - 20a tappa Lacapelle Marival - Rocamadour 40 km - 23/07/2022 - Jonas Vingegaard (DEN - Team Jumbo - Visma) - foto Luca Bettini/SprintCyclingAgency©2022

JUMBO-VISMA: JONAS VINGEGAARD POTREBBE NON ESSERE AL VIA DEL TOUR DE FRANCE 2023


La stagione 2022 del ciclismo internazionale si è conclusa da pochissimo, ma si inizia già a parlare di come potranno evolversi le cose per il prossimo anno. Il pensiero va già al Tour de France 2023, che inizia a far parlare di sé a distanza di mesi poiché esiste la possibilità che alla prossima Grande Boucle non ci sia il vincitore uscente Jonas Vingegaard.

Canale InBici Media Group

Ad affermarlo non è una voce qualsiasi, ma il primo direttore sportivo della Jumbo-Visma Merijn Zeeman a VeloNews: “Non abbiamo ancora deciso se Jonas andrà al Tour. Al momento è in vacanza e quando tornerà voglio sentire che cosa ne pensa anche lui. Penso sia scontato che quando vinci la maglia gialla la vuoi difendere il prossimo anno, ma non abbiamo ancora deciso“.

BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Caserta Race Tour
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
SCOTT BANNER NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
GELMI BANNER BLOG

 

Tour de France 2022 – 109th Edition – 21th stage Paris La Defense – Paris Champs Elysees 112 km – 24/07/2022 – Tadej Pogacar (SLO – UAE Team Emirates) – Jonas Vingegaard (DEN – Team Jumbo – Visma) – Geraint Thomas (GBR – INEOS Grenadiers) – photo Luca Bet

La squadra olandese vuole programmare al meglio il 2023, capendo anche i piani di Primoz Roglic, che rimane un pezzo importante del team: “Voglio sentire anche che ne pensa lo sloveno, e voglio parlarne con tutti i nostri allenatori e membri dello staff. Ci vorranno circa due mesi per prepararci, poi a dicembre sapremo cosa fare“.
Si potrebbe dunque aprire uno spiraglio per vedere Vingegaard al Giro d’Italia: “Jonas non ha mai corso il Giro, quindi è una possibilità, se vorrà. Devi essere uno specialista delle cronometro per poterlo vincere. Ovviamente, devi essere un corridore completo con tutte quelle tappe di montagne molto dure, ma ci sono minuti da guadagnare“.

Al momento dunque non sono ancora chiari i piani della Jumbo-Visma per i Grandi Giri nel 2023. Ma dalle parole di Zeeman, appare lampante come i due capitani non si ‘pesteranno i piedi’ nelle corse di tre settimane, con uno tra Vingegaard e Roglic che punterà al Giro d’Italia.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
SCOTT BANNER NEWS
GELMI BANNER BLOG
Caserta Race Tour
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *