MAGNETIC DAYS SKIN BANNER
HOTEL ON BIKE TOP BANNER
Nairo Quintana (COL - Team Arkea Samsic) - photo Luis Angel Gomez/SprintCyclingAgency

NAIRO QUINTANA POSITIVO AL TRAMADOL DURANTE IL TOUR DE FRANCE


Oggi era arrivata la notizia del suo rinnovo di contratto con l’Arkea-Samsic, per altri tre anni. Dalla gioia per la firma al colpo di scena nel giro di poche ore: Nairo Quintana, come segnalato dall’UCI, è stato infatti trovato positivo al Tramadol ad un controllo effettuato durante il Tour de France.

Canale InBici Media Group

Come riportato dal comunicato dell’UCI: Il corridore è stato sanzionato per aver violato il divieto di utilizzo del Tramadol nelle competizioni previsto dal Regolamento Medico UCI, con l’obiettivo di tutelare la sicurezza e la salute dei corridori alla luce degli effetti collaterali di questa sostanza”.

SCOTT BANNER NEWS
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
Caserta Race Tour
GELMI BANNER BLOG
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE
GIST BANNER NEWS BLOG
ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE

Prosegue: “Le analisi di due campioni di sangue essiccato forniti dal corridore l’8 e il 13 luglio durante il Tour de France 2022 hanno rivelato la presenza di Tramadol e dei suoi due principali metaboliti”.

La squalifica arriva, ma è solo per la competizione durante la quale è stato trovato positivo: dunque cancellati tutti i risultati del colombiano alla Grande Boucle, dov’era giunto in sesta piazza. “Trattandosi di una prima infrazione, Nairo Alexander Quintana Rojas non è dichiarato ineleggibile e può quindi partecipare alle competizioni”.

Vedremo dunque Quintana al via della prossima Vuelta di Spagna.

A cura della redazione di Inbici Magazine e OA Sport partner– Copyright© InBici Magazine ©Riproduzione Riservata

ACSI BANNER BLOG+ DENTRO NOTIZIE
Caserta Race Tour
GELMI BANNER BLOG
GIST BANNER NEWS BLOG
KTM XSTRADA MASTER BANNER NEWS 6
SCOTT BANNER NEWS
BELTRAMI SIGMA BLOG NEWS
KTM REVELETOR ALTO BANNER NEWS 3
BANNER THREEFACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *